Quali sono le quattro leggi spirituali?




Domanda: "Quali sono le quattro leggi spirituali?"

Risposta:
Le “quattro leggi spirituali” sono un modo per condividere la buona notizia della salvezza che è a disposizione mediante la fede in Gesù Cristo. È un modo semplice per organizzare le informazioni importanti del Vangelo in quattro punti.

La prima delle quattro leggi dice: "Dio ti ama e ha un piano meraviglioso per la tua vita". Giovanni 3:16 ci dice: "Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna". Giovanni 10:10 ci dà il motivo per cui è venuto Gesù: "Io son venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza". Che cosa ci sta impedendo di ricevere l’amore di Dio? Che cosa ci sta impedendo di ricevere una vita abbondante?

La seconda delle quattro leggi spirituali dice: "L’umanità è contaminata dal peccato e, pertanto, è separata da Dio. Ne consegue che noi non possiamo conoscere il meraviglioso piano di Dio per la nostra vita". Romani 3:23 conferma questa informazione: "Tutti hanno peccato e sono privi della gloria di Dio". Romani 6:23 ci dice le conseguenze del peccato: "Il salario del peccato è la morte". Dio ci ha creati per avere comunione con Lui. Tuttavia, l’umanità ha portato il peccato nel mondo e, pertanto, è separata da Dio. Noi abbiamo rovinato la relazione con Lui che Dio voleva farci avere. Qual è la soluzione?

La terza delle quattro leggi spirituali dice: "Gesù Cristo è l’unica soluzione provveduta da Dio per il nostro peccato. Mediante Gesù Cristo, i nostri peccati possono essere perdonati e la nostra giusta relazione con Dio può essere ripristinata". Romani 5:8 ci dice: "Dio invece mostra la grandezza del proprio amore per noi in questo: che, mentre eravamo ancora peccatori, Cristo è morto per noi". 1 Corinzi 15:3-4 ci informa di cosa abbiamo bisogno di sapere e di credere per essere salvati: "...che Cristo morì per i nostri peccati, secondo le Scritture; che fu seppellito; che è stato risuscitato il terzo giorno, secondo le Scritture...". Gesù stesso afferma di essere l’unica via di salvezza in Giovanni 14:6: "Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me". Come si fa a ricevere questo meraviglioso dono di salvezza?

La quarta delle quattro leggi spirituali dice: "Dobbiamo riporre la nostra fede in Gesù Cristo come Salvatore per ricevere il dono della salvezza e conoscere il piano meraviglioso di Dio per la nostra vita". Giovanni 1:12 descrive questo per noi: "Ma a tutti quelli che l’hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventar figli di Dio: a quelli, cioè, che credono nel suo nome". Atti 16:31 lo dice molto chiaramente: "Credi nel Signore Gesù, e sarai salvato". Noi possiamo essere salvati soltanto per grazia, soltanto mediante la fede soltanto in Gesù Cristo (Efesini 2:8-9).

Se vuoi affidarti a Gesù Cristo come tuo Salvatore, di’ a Dio le seguenti parole. Non ti salverà il fatto di dire queste parole, ma di affidarti a Cristo! Questa preghiera è semplicemente un modo per esprimere a Dio la tua fede in Lui e per ringraziarLo di aver provveduto alla tua salvezza. "Signore, so di aver peccato contro di Te e di meritare il castigo. Però Gesù ha preso il castigo che meritavo io, in modo che attraverso la fede in Lui io potessi essere perdonato/a. Rinuncio al mio peccato e metto la mia fiducia in Te per la salvezza. Grazie per la Tua meravigliosa grazia e per il Tuo meraviglioso perdono: grazie per il dono della vita eterna! Amen!"

Hai preso una decisione per Cristo grazie a quello che hai letto qui? Se lo hai fatto, ti preghiamo di cliccare sul pulsante sottostante "Oggi ho accettato Gesù".


Torna alla home page italiana

Quali sono le quattro leggi spirituali?