Qual è il modo migliore per evangelizzare qualcuno che si trova in una sètta o in una falsa religione?



Domanda: "Qual è il modo migliore per evangelizzare qualcuno che si trova in una sètta o in una falsa religione?"

Risposta:
La cosa più importante che possiamo fare per quanti sono coinvolti nelle sètte o nelle false religioni è di pregare per loro. Dobbiamo pregare che Dio cambi il loro cuore e apra i loro occhi (2 Corinzi 4:4). Dobbiamo pregare che Dio li convinca del loro bisogno di salvezza mediante Gesù Cristo (Giovanni 3:16). Senza la potenza di Dio e la convinzione dello Spirito Santo, non riusciremo mai a convincere nessuno della verità (Giovanni 16:7-11).

Dobbiamo anche vivere una vita cristiana santa davanti a loro, affinché essi vedano il cambiamento che Dio ha operato nella nostra vita (1 Pietro 3:1-2). Dobbiamo pregare per avere sapienza sul modo in cui ministrare loro in modo potente (Giacomo 1:5). Dopo tutto questo, dobbiamo essere disposti a condividere effettivamente e con coraggio il Vangelo. Dobbiamo annunciare il messaggio della salvezza mediante Gesù Cristo (Romani 10:9-10). Dobbiamo essere sempre pronti a difendere la nostra fede (1 Pietro 3:15), ma dobbiamo farlo con garbo e rispetto. Una volta ebbi un incontro con alcuni membri di una sètta e un amico che era con me annunciò la verità, ma non lo fece con troppo garbo e rispetto. In effetti, i settari furono di gran lunga più "simili a Cristo" nel loro atteggiamento e comportamento del mio amico. Forse vinceremo la battaglia per la verità, ma perderemo la guerra per le anime di coloro che stiamo cercando di raggiungere.

In definitiva, dobbiamo lasciare a Dio la salvezza di coloro a cui testimoniamo. Sono la potenza e la grazia di Dio a salvare le persone, non i nostri sforzi. Sebbene sia buono e saggio essere pronti a fare una vigorosa difesa e avere conoscenza delle false dottrine cui dobbiamo far fronte, nessuna di queste cose produrrà la conversione di quanti sono intrappolati nelle menzogne delle sètte e delle false religioni. Il meglio che possiamo fare è pregare per loro, testimoniare loro e vivere la vita cristiana davanti a loro confidando che lo Spirito Santo compia l’opera di attirare, convincere e convertire.


Torna alla home page italiana

Qual è il modo migliore per evangelizzare qualcuno che si trova in una sètta o in una falsa religione?