Diventiamo angeli dopo la morte?


Domanda: "Diventiamo angeli dopo la morte?"

Risposta:
Gli angeli sono esseri creati da Dio ( Colossesi 1:15-17) e sono interamente differenti dagli esseri umani. Ci sono gli agenti speciali di Dio che portano avanti il Suo piano ed amministrano i seguaci di Cristo (Ebrei 1:13-14). Non c’è indicazione che, nel passato, essi fossero umani o qualcos’altro - essi furono creati come angeli. Gli angeli non hanno alcun bisogno e non possono sperimentare la redenzione che Cristo ha provveduto per la razza umana. Il capitolo 1 al versetto 12 di 1 Pietro parla del desiderio, degli angeli di comprendere il Vangelo, ma questo non è destinato a loro. Se fossero stati, nel passato, degli umani, il concetto di salvezza non sarebbe stato un mistero per loro, avendolo sperimentato da sé stessi. Essi gioiscono quando un peccatore si ravvede e crede in Cristo (Luca 15:10), ma la salvezza in Cristo non è per loro. Prima o poi il corpo del credente in Cristo morirà. Cosa accadrà allora? Lo spirito del credente va a stare con Cristo (2 Corinzi 5:8). Il credente non diventa un angelo. E’ interessante che sia Elia che Mosè erano riconoscibili sul Monte della Trasfigurazione. Essi non furono trasformati in angeli, ma apparvero come sé stessi - anche se glorificati – e furono riconosciuti da Pietro, Giacomo e Giovanni.

In 1 Tessalonicesi 4;13 –18 Paolo dice che i credenti in Cristo dormono in Gesù; i loro corpi sono morti, ma i loro spiriti sono vivi. Il testo dice che quando Cristo ritornerà, Egli porterà con sé, coloro che si sono addormentati con Lui ed allora i loro corpi verranno risuscitati, resi nuovi come il corpo risuscitato di Cristo, per essere uniti con i loro spiriti che Egli porterà con Sé. Tutti i credenti in Cristo che saranno in vita al ritorno di Cristo avranno i loro corpi trasformati come quello di Cristo e saranno completamente rinnovati nei loro spiriti, non avranno più una natura peccaminosa. Tutti i credenti in Cristo si riconosceranno l’un l’altro e vivranno con il Signore per sempre. Noi serviremo il Signore per l’eternità, non come angeli, ma insieme a loro. Grazie al Signore per la speranza di vita che Egli provvede per il credente in Gesù Cristo.

English
Torna alla home page italiana

Diventiamo angeli dopo la morte?

Scopri come ...

ricevere la vita eterna



ricevere il perdono da Dio