Dove si trova l’inferno? Dov’è situato l’inferno?



 

Domanda: "Dove si trova l’inferno? Dov’è situato l’inferno?"

Risposta:
Sono state presentate varie teorie sulla posizione dell’inferno. La posizione tradizionale sostiene che l’inferno si trovi al centro della Terra. Altri propongono che l’inferno si trovi in un buco nero nello spazio cosmico. Nell’Antico Testamento la parola tradotta come "inferno" è Sceol; nel Nuovo Testamento è Ades (che significa "invisibile") e Geenna ("la Valle di Hinnom"). Sceol viene anche tradotto come "fossa" e "tomba". Sia lo Sceol che l’Ades si riferiscono a una dimora temporanea dei morti prima del giudizio (Salmo 9:17; Apocalisse 1:18). Geenna si riferisce ad uno stato eterno di punizione per i malvagi deceduti (Marco 9:43).

L’idea che l’inferno sia sotto di noi, forse al centro della Terra, proviene da passaggi come Luca 10:15: “E tu, Capernaum, che sei stata innalzata fino al cielo, sarai abbassata fin nell’inferno." Inoltre, in 1 Samuele 28:13-15, la medium di Endor vede lo spirito di Samuele “che sale dalla terra”. Bisognerebbe notare, tuttavia, che nessuno di questi passaggi si preoccupa della localizzazione dell’inferno. Che Capernaum venga "abbassata" probabilmente è un riferimento all’essere condannati piuttosto che un luogo fisico. E la visione che la medium ebbe di Samuele era solo questo: una visione.

Nella versione King James della Bibbia, Efesini 4:9 dice che prima che Gesù ascendesse in cielo “era pure disceso nelle parti più basse della terra.” Alcuni cristiani considerano "le parti più basse della terra" come rifermento all’inferno, in cui Gesù avrebbe trascorso il tempo tra la Sua morte e la Sua resurrezione. Tuttavia, la versione New International della Bibbia fornisce una migliore traduzione: “prima era pure disceso quaggiù sulla terra.” Questo versetto dice semplicemente che Gesù venne sulla Terra, ed è un riferimento alla Sua incarnazione, non alla Sua posizione dopo la morte.

La nozione che l’inferno si trovi da qualche parte nello spazio cosmico, possibilmente in un buco nero, si basa sulla consapevolezza che i buchi neri sono luogo di estremo calore e pressione dai quali nulla, neppure la luce, può fuggire. Un’altra ipotesi è che la Terra stessa sarà il "lago di fuoco" del quale si parla in Apocalisse 20:10-15. Secondo questa teoria, quando la Terra verrà distrutta dal fuoco (2 Pietro 3:10; Apocalisse 21:1) Dio userà questa sfera ardente come luogo eterno di tormento per i malvagi. Ancora una volta si tratta solo di ipotesi.

In sintesi, la Scrittura non ci dice la posizione geologica (o cosmologica) dell’inferno. L’inferno è un luogo vero di tormento reale, ma non sappiamo dove si trovi. L’inferno potrebbe avere una posizione fisica in questo universo, o potrebbe trovarsi in una "dimensione" completamente differente. Qualunque sia il caso, l’ubicazione dell’inferno è molto meno importante del bisogno di evitare di andarci.


Torna alla home page italiana

Dove si trova l’inferno? Dov’è situato l’inferno?