Cos'è la Via Dolorosa?


Domanda: "Cos'è la Via Dolorosa?"

Risposta:
La Via Dolorosa, letteralmente "cammino del dolore" è il tradizionale percorso di Gerusalemme lungo il quale nostro Signore camminò nel giorno della Sua crocifissione, dal luogo in cui aveva ricevuto il giudizio da Pilato, anche noto con il nome di Pretorio (Matteo 27:2-26), fino al Calvario. Dopo che il Signore Gesù aveva ricevuto il giudizio da Ponzio Pilato, alcuni soldati romani Lo picchiarono e Lo insultarono, e addirittura Gli sputarono addosso (Matteo 27:26-31). In seguito, Egli fu costretto a portare la Sua stessa croce per le strade di Gerusalemme fino al Golgota, sulla cui collina fu crocifisso (Matteo 27:32-50). La Via Dolorosa è adesso marcata da quattordici "stazioni della croce", che commemorano quattordici avvenimenti che presumibilmente ebbero luogo lungo il cammino. Almeno cinque di questi avvenimenti non sono riportati nella Bibbia, e provengono invece dalla tradizione della Chiesa Cattolica Romana. Persino tra quelli menzionati dalla Scrittura, il luogo reale in cui essi sono accaduti non è noto, come ad esempio la flagellazione (Giovanni 19:1-3) e il punto in cui Simone di Cirene aiutò Gesù a portare la croce (Matteo 27:32).

La Bibbia non fa alcuna menzione specifica alla Via Dolorosa. Tutto ciò che sappiamo dalla Scrittura è che Gesù trasportò la Sua croce dal Pretorio al sito del Monte Calvario, sul quale fu crocifisso. L'ubicazione di questi due siti non è nota con certezza, ma ovunque siano, è risaputo che il percorso per raggiungerli fu davvero una via piena di dolore. La flagellazione ed il dolore fisico che il Signore Gesù soffrì non furono nulla in confronto al vero fardello che portava su di Sé, ovvero quello dei peccati di tutti i credenti. Egli portò i nostri peccati sulla croce, e ne pagò lo scotto.

Nel momento in cui i Cristiani contemplano il viaggio di Cristo verso la croce, ci viene ricordato quale dono prezioso sia la nostra salvezza, ed il prezzo pagato per essa dal Signore Gesù. "Ma egli è stato trafitto per le nostre trasgressioni, schiacciato per le nostre iniquità; il castigo per cui abbiamo la pace è caduto su di lui, e per le sue lividure noi siamo stati guariti" (Isaia 53:5). Quando pensiamo al dolore e all'umiliazione che Egli soffrì per noi, pagando un prezzo che non avremmo mai potuto pagare da soli, non possiamo fare a meno di lodarLo e ringraziarLo, e di dedicarci a una vita di obbedienza nei Suoi confronti.

English


Torna alla home page italiana

Cos'è la Via Dolorosa?