Cos'è la teologia contemporanea?


Domanda: "Cos'è la teologia contemporanea?"

Risposta:
La teologia contemporanea viene in genere definita come lo studio della teologia e delle tendenze teologiche dal primo dopoguerra fino ad oggi. Comprende, all'incirca, il periodo di tempo che va dal ventesimo secolo fino ai giorni nostri. Le principali categorie tipicamente trattate dalla teologia contemporanea includono il fondamentalismo, la neo-ortodossia, il pentecostalismo, l'evangelicalismo, il neo-liberalismo, il Cattolicesimo Post-Vaticano II, la teologia ortodossa orientale del XX secolo, ed il movimento carismatico.

In aggiunta a queste categorie più ampie, la teologia contemporanea tratta anche aree specializzate, come la teologia della liberazione, la teologia femminista e varie teologie etniche. Comprendendo una grande varietà di credo, pochi studiosi dichiarano di essere "esperti" di teologia contemporanea. Piuttosto, la tendenza è quella di specializzarsi in una o più aree della ricerca teologica.

Una branca più recente della teologia contemporanea è lo studio del dialogo interconfessionale. La teologia cristiana storica viene comparata con visioni del mondo dei sistemi di credenza non cristiani, come base per instaurare un dialogo tra fedi diverse. Delle ricerche recenti si sono concentrate sui valori condivisi tra due o più fedi, come le "Fedi Abramitiche" (Giudaismo, Cristianesimo e Islam) o le Religioni Orientali (incluso l'Induismo, il Buddismo ed i movimenti cristiani come la Chiesa Cinese clandestina).

La teologia contemporanea è principalmente un campo di studio accademico. Come tale, tratta di sfide intellettuali che riguardano la teologia, inclusa la scienza, i problemi sociali e le pratiche religiose. Nonostante molti teologi contemporanei condividano un'eredità cristiana, non tutti lo fanno. Anzi, molti agnostici o persino studiosi atei si sono introdotti in questo campo, e stanno ora insegnando le loro visioni riguardo la fede e la credenza nella società contemporanea.

Per il cristiano che crede nella Bibbia, la teologia contemporanea è importante, in quanto segue lo sviluppo delle credenze nella storia recente. Tuttavia, è essenziale rendersi conto del fatto che la teologia contemporanea spesso si allontana dalla teologia tradizionale cristiana, quando giudica la fede nel contesto di vari movimenti sociali o in comparazione con altri sistemi di credenza. Aderire ad una visione del mondo biblica di solito non è il suo obiettivo.

Le persone interessate a capire cosa insegna la Parola di Dio su argomenti contemporanei importanti, possono trovare informazioni utili in una grande varietà di materiali di teologia contemporanea. Tuttavia, la Bibbia in se stessa non cambia. È il modello di verità per il credente, ora e per sempre (2 Timoteo 3:16-17).

English


Torna alla home page italiana

Cos'è la teologia contemporanea?