Se una coppia non sposata fa sesso, è sposata agli occhi di Dio?



 

Domanda: "Se una coppia non sposata fa sesso, è sposata agli occhi di Dio?"

Risposta:
È vero che le relazioni sessuali sono la realizzazione finale di una coppia, che diventa "una sola carne" (Genesi 2:24). Tuttavia, l’atto del sesso non equivale al matrimonio. Se così fosse, non esisterebbe il sesso prematrimoniale: una volta fatto sesso, la coppia sarebbe sposata. La Bibbia chiama il sesso prematrimoniale "fornicazione". Viene ripetutamente condannato nella Scrittura insieme a tutte le altre forme di immoralità sessuale (Atti 15:20; 1 Corinzi 5:1; 6:13,18; 10:8; Galati 5:19; Efesini 5:3; Colossesi 3:5; 1 Tessalonicesi 4:3; Giuda 7). La Bibbia promuove l’astinenza prima del matrimonio come modello di devozione. Il sesso prima del matrimonio è tanto sbagliato quanto lo sono l’adulterio e altre forme di immoralità sessuale, perché riguardano tutte l’avere sesso con qualcuno che non è il proprio coniuge.

Se una coppia non sposata fa sesso, significa che è sposata? La Bibbia non ci dà alcun motivo di credere che sia questo il caso. L’atto sessuale potrebbe aver unito la coppia in quel momento, ma ciò non significa che Dio l’abbia unita come marito e moglie. Il sesso è un aspetto importante del matrimonio, l’atto fisico del matrimonio. Il sesso tra persone non sposate non equivale al matrimonio.


Torna alla home page italiana

Se una coppia non sposata fa sesso, è sposata agli occhi di Dio?