Come sarà la religione unica mondiale della fine dei tempi?


Domanda: "Come sarà la religione unica mondiale della fine dei tempi?"

Risposta:
La religione unica mondiale descritta nell'Apocalisse 17:1–18 come "la grande meretrice" sarà parte dello scenario della fine dei tempi. Il termine prostituta viene usato in tutto l'Antico Testamento come metafora della falsa religione. La vera identità o le caratteristiche di questa religione sono state discusse per secoli e ciò ha avuto come risultato l'elaborazione di diverse teorie tra i commentatori e i teologi della Bibbia. Secondo alcune teorie convincenti, la religione unica mondiale sarebbe il Cattolicesimo, l'Islam, il movimento New Age, o qualche forma di religione che non è ancora stata inventata. Una semplice ricerca su Internet permetterà di vedere molte altre possibilità e teorie. Non c'è dubbio sul fatto che parte della fine dei tempi sarà un qualche tipo di religione unica mondiale, condotta dal falso profeta, forse composta da un numero di religioni diverse, sette, ed "ismi" che esistono oggi.

L'Apocalisse 17:1–18 ci mostra diverse caratteristiche della religione unica mondiale. La falsa religione dominerà tutte le "moltitudini, nazioni e lingue" della Terra (versetto 15), ovvero avrà autorità universale, senza dubbio data dall'Anticristo, il quale governerà il mondo in quel tempo. I versetti 2-3 descrivono la meretrice mentre commette adulterio con i "re della Terra", ovvero l'influenza della falsa religione tra i governatori del mondo e i personaggi di spicco. Essere "inebriati col vino della sua fornicazione" potrebbe riferirsi a quelli che sono inebriati di potere, che riceveranno il culto del falso dio di questa religione; infatti, Satana inganna frequentemente gli uomini che bramano il potere. Le alleanze forgiate dalla falsa religione uniranno Chiesa e Stato come mai è accaduto prima.

Il versetto 6 descrive la prostituta come "ebbra del sangue dei santi" e il sangue dei testimoni di Gesù. L'omicidio dei credenti durante la tribolazione sarà parte del disegno dell'Anticristo (Apocalisse 6:9). Molti di coloro che si oppongono alla religione mondiale saranno decapitati (Apocalisse 20:4), e quelli che rifiuteranno di adorare l'Anticristo accettando il suo marchio, non saranno in grado di comprare e vendere, e dunque la loro sopravvivenza verrà resa molto difficile (Apocalisse 13:16–17).

Alla fine, la prostituta perderà il favore dell'Anticristo, che vorrà ricevere il culto del mondo per se stesso. Non vorrà dividersi l'adorazione del mondo con i profeti e i sacerdoti della falsa religione, a prescindere da quanto possano essere ossequiosi. Una volta che l'Anticristo otterrà l'attenzione del mondo, con il suo ritorno miracoloso dai morti (Apocalisse 13:3, 12, 14), egli si scaglierà contro il sistema religioso falso e lo distruggerà, stabilendosi come Dio. L'inganno, ci dice Gesù, sarà tanto grande che, se sarà possibile, sedurrà anche gli eletti (Matteo 24:24).

English


Torna alla home page italiana

Come sarà la religione unica mondiale della fine dei tempi?