Cosa dice la Bibbia riguardo al prendersi cura dei genitori anziani?



 

Domanda: "Cosa dice la Bibbia riguardo al prendersi cura dei genitori anziani?"

Risposta:
La Bibbia ha molto da dire sul prendersi cura dei genitori anziani e degli altri membri della famiglia che non sono in grado di badare a loro stessi. La chiesa cristiana delle origini fungeva da organizzazione di servizi sociali per gli altri credenti. Si prendeva cura dei poveri, dei malati, delle vedove e degli orfani che non avevano nessun altro al mondo. Ci si aspettava che i cristiani si prendessero cura di eventuali membri della famiglia bisognosi. Sfortunatamente, prenderci cura dei nostri genitori in età avanzata non è più un dovere che molti di noi sono disposti ad accettare.

Gli anziani possono essere visti come dei pesi piuttosto che delle benedizioni. A volte, quando i nostri genitori hanno bisogno di cure, dimentichiamo velocemente i sacrifici che hanno fatto per noi. Invece di portarli a casa nostra (quando questo sia fattibile e sicuro) li mettiamo in case di riposo od ospizi, a volte contro la loro volontà. A volte non diamo valore alla saggezza che hanno acquisito nelle loro lunghe vite e screditiamo i loro consigli, considerandoli "antiquati".

Quando onoriamo i nostri genitori e ci prendiamo cura di loro, stiamo anche servendo Dio. La Bibbia dice: “Onora le vedove che sono veramente vedove. Ma se una vedova ha dei figli o dei nipoti, questi imparino prima a praticare la pietà verso quelli della propria casa e a rendere il contraccambio ai loro genitori, perché questo è buono ed accettevole davanti a Dio […] Ma se uno non provvede ai suoi e principalmente a quelli di casa sua, egli ha rinnegato la fede ed è peggiore di un non credente” (1 Timoteo 5:3-4, 8).

Non tutti gli anziani hanno bisogno o desiderano abitare con i loro figli e che essi si prendano costantemente cura di loro. Alcuni potrebbero preferire vivere in una comunità con altre persone della loro età, o potrebbero essere completamente indipendenti. A prescindere dalle circostanze, abbiamo ancora delle obbligazioni nei confronti dei nostri genitori. Se questi hanno bisogno di assistenza economica, dovremmo aiutarli. Se sono malati, dovremmo prenderci cura di loro. Se hanno bisogno di un posto dove stare, dovremmo offrirgli la nostra casa. Se hanno bisogno di aiuto con le faccende di casa o del giardino, dovremmo offrirci di aiutarli. E se sono affidati alle cure di una casa di riposo, dobbiamo verificarne le condizioni di vita per assicurarci che i nostri genitori stiano ricevendo le cure appropriate in modo amorevole.

Non dovremmo mai lasciare che le preoccupazioni del mondo mettano in ombra le cose più importanti: servire Dio servendo le persone, specialmente le nostre famiglie. La Bibbia dice: "«Onora tuo padre e tua madre», questo è il primo comandamento con promessa, «affinché tu stia bene e abbia lunga vita sopra la terra»" (Efesini 6:2-3).


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia riguardo al prendersi cura dei genitori anziani?