GotQuestions.org > Italiano > Domande sulla preghiera > preghiera di Jabetz

Cos’è la preghiera di Jabetz?


Domanda: "Cos’è la preghiera di Jabetz?"

Risposta:
La preghiera di Jabetz si trova in una nota storica all’interno di una genealogia: "Jabets fu piú onorato dei suoi fratelli; sua madre l'aveva chiamato Jabets, perché diceva: «L'ho partorito con dolore». Jabets invocò il DIO d'Israele, dicendo: «Oh, se tu mi benedicessi e allargassi i miei confini e la tua mano fosse con me e mi preservassi dal male sí che io non abbia a soffrire!». E DIO gli concesse ciò che aveva chiesto” (1 Cronache 4:9-10).

Si sa ben poco di Jabetz, a parte il fatto che era un discendente di Giuda e un uomo rispettabile, e che sua madre lo chiamò “Jabetz” (che significa “doloroso” o “che causa dolore”), perché il suo era stato un parto doloroso. Nella sua preghiera Jabetz invoca Dio per avere protezione e benedizione. Usando un gioco di parole, Jabetz, "l’uomo del dolore," chiede a Dio di preservarlo da quel dolore che il suo nome richiama e presagisce.

La preghiera di Jabetz contiene una richiesta urgente di quattro cose:

1) la benedizione di Dio. Jabetz riconosce che il Dio di Israele è la fonte di tutte le benedizioni, e chiede a Dio la Sua grazia. Senza dubbio, questa richiesta era basata, almeno in parte, sulla promessa di Dio di benedire Abramo e i suoi discendenti (Genesi 22:17).

2) Un’espansione territoriale. Jabetz prega per avere vittoria e prosperità in tutte le sue attività e che la sua vita sia caratterizzata dall’espansione.

3) La presenza della mano di Dio. In altre parole, Jabetz chiede la guida di Dio e che la Sua forza si manifesti nella sua vita quotidiana.

4) Protezione dal male. Gesù insegnò ai Suoi discepoli a pregare in questo modo: "Padre nostro che sei nei cieli… liberaci dal male" (Matteo 6:9, 13). Jabetz guarda a Dio con fiducia come suo difensore.

L’obiettivo di Jabetz nella sua preghiera era di vivere libero dal dolore, e l’ultima cosa che leggiamo su di lui è che Dio ascoltò ed esaudì la sua preghiera. Come la preghiera umile di Solomone per ricevere saggezza (1 Re 3:5-14), la preghiera devota di Jabetz per ottenere benedizione ricevette una risposta. Il successo di cui poté godere Jabetz compensò il dolore del suo inizio. La preghiera di Jabetz riuscì a superare la sofferenza che il nome di Jabetz implicava.

English
Torna alla home page italiana

Cos’è la preghiera di Jabetz?

Scopri come ...

ricevere la vita eterna



ricevere il perdono da Dio