Cos'è il pre-millenialismo storico?


Domanda: "Cos'è il pre-millenialismo storico?"

Risposta:
Il pre-millenialismo storico ed il pre-millenialismo dispensazionalista sono due sistemi escatologici diversi. Ecco alcuni esempi delle differenze tra i due:

• Il pre-millenialismo storico insegna che la Chiesa era presente nelle previsioni profetiche dell'Antico Testamento, mentre il dispensazionalismo insegna che la Chiesa è difficilmente menzionata dai Profeti dell'Antico Testamento, sempre nel caso in cui lo sia.

• Il pre-millenialismo storico insegna che l'età presente della grazia fu predetta nell'Antico Testamento. Il dispensazionalismo sostiene che l'età presente non sia stata prevista nell'Antico Testamento e che dunque sia una "grande parentesi" nella storia, introdotta perché gli ebrei rifiutarono il regno.

• Il pre-millenialismo storico parla del trascorrere di un millennio dopo la seconda venuta di Cristo, ma non si preoccupa eccessivamente di classificare altre epoche della storia. Di solito, il dispensazionalismo insegna sette divisioni temporali. L'età presente è la sesta dispensazione; l'ultima sarà l'età dei mille anni dopo la seconda venuta.

• l pre-millenialismo storico è post-tribolazionista; il pre-millenialismo dispensazionalista di solito accoglie la visione pre-tribolazionista.

La visione pre-milleniale della fine dei tempi viene dunque avanzata in due modi diversi: il pre-millenialismo storico ed il pre-millenialismo dispensazionalista. La Bibbia contiene molte profezie sul futuro: il Nuovo Testamento parla abbondantemente del ritorno di Gesù sulla Terra. Matteo 24, gran parte del libro dell'Apocalisse e la Prima Lettera ai Tessalonicesi 4:16–18 costituiscono i riferimenti principali per la seconda venuta.

Il pre-millenialismo storico fu adottato dalla grande maggioranza dei cristiani, durante i primi tre secoli dell'era cristiana. Molti dei padri della Chiesa, come Ireneo, Papias, Giustino Martire, Tertulliano, Ippolito ed altri, insegnano che, dopo il ritorno di Cristo, sulla Terra verrà stabilito un regno visibile di Dio. Il pre-millenialismo storico insegna che l'Anticristo apparirà sulla Terra e darà inizio alla Tribolazione dei sette anni. In seguito, avverrà il rapimento, e poi Gesù ritornerà sulla Terra per governare per mille anni. I fedeli trascorreranno l'eternità nella Nuova Gerusalemme.

Quando il Cristianesimo divenne la religione ufficiale di Roma nel IV secolo, molte cose cominciarono a cambiare, inclusa l'approvazione del pre-millenialismo storico. L'amillenialismo presto divenne la dottrina prevalente della Chiesa Cattolica Romana.

Uno dei più influenti pre-millenialisti storici fu George Eldon Ladd, uno studioso evangelico del Nuovo Testamento e professore d'esegesi e teologia del Nuovo Testamento presso il seminario teologico Fuller. Fu per mezzo dell'opera di Ladd che il pre-millenialismo storico ottenne rispetto accademico e popolarità tra gli evangelici ed i teologi riformati del XX secolo. Altri pre-millenialisti storici ben conosciuti includono Walter Martin, John Warwick Montgomery, J. Barton Payne, Henry Alford, un celebre studioso greco, e Theodor Zahn, uno studioso tedesco del Nuovo Testamento.

Il pre-millenialismo storico è un sistema escatologico che gode del sostegno della comunità protestante. Generalmente, tutte le credenze del pre-millenialismo insegnano che dopo la Tribolazione seguiranno 1000 anni di pace, in cui tutti vivranno sotto l'autorità di Cristo. In seguito, in una breve battaglia finale, Satana verrà sconfitto per sempre. La collocazione del rapimento in relazione agli altri eventi è una delle maggiori differenze tra il pre-millenialismo storico e il dispensazionalismo pre-millenialista.

English


Torna alla home page italiana

Cos'è il pre-millenialismo storico?