Cos’é il movimento carismatico?



 

Domanda: "Cos’é il movimento carismatico?"

Risposta:
Il movimento carismatico è un movimento di rinnovamento cristiano interconfessionale ed è una delle forze più popolari e in crescita più rapida nel mondo cristiano di oggi. Le origini del movimento risalgono al) 1906, all’Azusa Street Mission di Los Angeles, in California, un Revival sponsorizzato dai metodisti. Fu lì che alcune persone affermarono di essere state “battezzate dallo Spirito Santo” così come viene riportato in Atti capitolo 2, durante la celebrazione della Pentecoste. In quell’evento, i credenti cominciarono a parlare in lingue e a operare miracoli di guarigione, risvegliando un fervore spirituale nelle persone. Le persone che frequentavano quegli incontri diffusero il loro entusiasmo in tutti gli Stati Uniti, e così cominciò il movimento Pentecostale/Carismatico.

All’inizio degli anni ’70 il movimento si diffuse in Europa e durante gli anni ’80 si espanse, con un crescente numero di nuove denominazioni emerse dallo stesso. Non è insolito vedere la sua influenza in molte altre denominazioni come battisti, episcopali, luterani e in chiese non-confessionali.

Il movimento prende il nome dalla parola greca charis, traslitterazione dal greco per “grazia,” e mata, che è la parola greca che significa “doni.” Charismata, allora, significa “doni di grazia.” Enfatizza la manifestazione dei doni dello Spirito Santo come segno della Sua presenza. Questi doni sono anche conosciuti come “carismi,” o doni spirituali che si presuppone diano a un individuo influenza o autorità su un grande numero di persone. I doni prominenti tra questi “carismi” sono: parlare in lingue e profetizzare. I carismatici sostengono che le manifestazioni dello Spirito Santo date ai membri della chiesa del primo secolo possono ancora essere sperimentate e praticate oggi.

Il movimento carismatico è maggiormente conosciuto per la sua accettazione del parlare in lingue (anche conosciuto come glosolalia), della guarigione divina e delle profezie come prove dello Spirito Santo. La maggior parte degli incontri sono caratterizzati dalla preghiera e da canti appassionati, danze, gridare “nello spirito,” oltre che alzare mani e braccia in preghiera. Inoltre, ungere i malati con olio è spesso parte della funzione religiosa. Queste sono le ragioni primarie della crescita del movimento e della sua popolarità. Anche se crescita e popolarità sono senza dubbio desiderabili, non possono essere usate come prova di verità.

La domanda rimane: il movimento carismatico è scritturale? Possiamo rispondere meglio alla domanda in questo modo: sappiamo che sin dalla creazione dell’umanità il progetto insidioso di Satana è stato quello di stendere un velo tra i figli di Dio e la Parola infallibile di Dio. Cominciò nel Giardino dell’Eden con il serpente che chiese ad Eva “Ha DIO veramente detto…?” (Genesi 3:1), facendo quindi sorgere il dubbio sull’autorità e sull’autenticità di quel che aveva detto Dio. Sin da quel giorno, egli continua ad attaccare l’infallibilità e l’autosufficienza della Bibbia. Senza dubbio, sappiamo che Satana ha intensificato il ritmo di questa strategia (1 Pietro 5:8).

Oggi, siamo testimoni di una crescente minaccia di attività demoniaca nel regno del miracoloso. Quando Satana non riesce a toglierci la Bibbia, lavora duro per allontanarci da essa. Lo fa semplicemente focalizzando l’attenzione dei cristiani verso dichiarazioni di esperienze sovrannaturali da parte di uomini e donne. Di conseguenza, coloro i quali cercano di provare quelle esperienze non hanno né il tempo né l’interesse di cercare la verità di Dio nelle Scritture.

È innegabile che Dio faccia miracoli. Qualcosa di ciò che avviene nel movimento carismatico potrebbe essere opera dello Spirito Santo. Tuttavia, la verità di fondo è questa: il Corpo di Cristo non ha bisogno di nuovi apostoli, né di nuovi guaritori nella fede, né di operatori di miracoli a modo loro. Ciò di cui ha bisogno la chiesa è di ritornare alla Parola di Dio e di proclamare l’intero consiglio di Dio nel potere e nell’amore dello Spirito Santo.


Torna alla home page italiana

Cos’é il movimento carismatico?