Chi o cos'è la meretrice di Babilonia / il mistero di Babilonia?


Domanda: "Chi o cos'è la meretrice di Babilonia / il mistero di Babilonia?"

Risposta:
Parte della visione di Giovanni nell'Apocalisse include una descrizione simbolica di un'entità nota come "Mistero di Babilonia" o "La meretrice di Babilonia." Apocalisse 17:1–2 descrive la visione: "Poi uno dei sette angeli che avevano le sette coppe venne e mi disse: «Vieni, io ti mostrerò il giudizio della grande meretrice, che siede sopra molte acque, con la quale hanno fornicato i re della terra, e gli abitanti della terra sono stati inebriati col vino della sua fornicazione»." Apocalisse 17:5 fornisce il suo nome: "Sulla sua fronte era scritto un nome: «Mistero, Babilonia la grande, la madre delle meretrici e delle abominazioni della terra»."

Secondo l'Apocalisse 17:3, la meretrice della visione siede su una bestia scarlatta con sette teste e dieci corna e "piena di nomi di bestemmia." La bestia in questo versetto è la stessa bestia nell'Apocalisse 13:1 (la descrizione è esattamente la stessa), una bestia simbolica dell'Anticristo, l'uomo senza legge (cfr. 2 Tessalonicesi 2:3–4; Daniele 9:27). Dunque, la meretrice di Babilonia, chiunque o qualunque cosa essa sia, è strettamente legata all'Anticristo della fine dei tempi.

Il fatto che ci si riferisca alla meretrice di Babilonia come "mistero" significa che non possiamo essere completamente certi della sua identità. Il passaggio, tuttavia, ci fornisce alcuni indizi. Apocalisse 17:9 dice: "Qui sta la mente che ha sapienza: le sette teste sono sette monti, sui quali la donna siede." Alcuni commentatori associano questo passaggio alla Chiesa Cattolica Romana perché nei tempi antichi la città di Roma era nota come la "città dei sette colli." Tuttavia, il versetto 10 continua a spiegare che i sette colli rappresentano sette re o regni, dei quali: cinque sono caduti, uno è attualmente in vita e uno verrà. Dunque, la "meretrice di Babilonia" non può riferirsi solo a Roma. Piuttosto, è connessa con sette imperi mondiali differenti (uno dei quali nel futuro).

Apocalisse 17:15 collega la meretrice a "popoli, moltitudini, nazioni e lingue." La meretrice di Babilonia avrà grande influenza mondiale. Allo stesso modo eserciterà un dominio sul mondo in quanto è "la donna che hai visto è la grande città che regna sui re della terra" (Apocalisse 17:18). Tuttavia, in un certo momento, i re che governano sotto l'Anticristo si scaglieranno contro di lei con odio e la distruggeranno (Apocalisse 17:16).

Il mistero della meretrice di Babilonia può essere risolto? Sì, almeno parzialmente. La meretrice di Babilonia è un sistema mondiale malvagio, controllato dall'Anticristo, durante la Tribolazione. I re della Terra commetteranno "adulterio" con lei, e gli abitanti della Terra saranno "intossicati" dal loro adulterio. Spesso, nella Scrittura, l'adulterio viene usato come metafora per l'idolatria e l'infedeltà spirituale (Per esempio Esodo 34:16; Ezechiele 6:9). Sembra che la meretrice di Babilonia sia il culmine di tutti i falsi sistemi religiosi nel corso della storia. Il fatto che sia "ebbra del sangue dei santi" (Apocalisse 17:6) mostra il suo odio per la religione vera e divina, e la sua orribile morte mostra l'odio di Dio per la religione falsa e sacrilega (versetti 16–17).

English


Torna alla home page italiana

Chi o cos'è la meretrice di Babilonia / il mistero di Babilonia?