L'idea di Madre Natura è biblica?


Domanda: "L'idea di Madre Natura è biblica?"

Risposta:
Le prime menzioni scritte e datate con affidabilità di Madre Natura si trovano nelle trascrizioni greco-micenee risalenti al 12 o 13 a.C. Il termine Madre Natura viene traslitterato come "ma-ga" o "Madre Gaia." Questa nozione ha le sue radici nei filosofi presocratici, i quali avevano "inventato" il concetto di Natura, e fu in seguito difesa dal filosofo greco Aristotele. Altre culture hanno accolto la nozione che la "natura" avesse il suo proprio spirito e la propria rilevanza, indipendenti da Dio Padre. Gli Indiani d'America sono una di queste culture, in quanto credono che esista qualcosa chiamata "Madre Terra," la quale fornirebbe l'acqua della vita che permette abbondanti provviste di cibo. In realtà, nessuno eccetto Dio provvede ai nostri bisogni essenziali di cibo, riparo, acqua e vita.

Il termine Madre Natura viene a volte usato per riferirsi all'ambiente in generale. Questa parola talvolta è utilizzata in relazione a ideologie politiche e culturali, come il riscaldamento globale, l'ambientalismo ed il cambio climatico. Per alcuni, l'aumento della temperatura, l'innalzamento del livello del mare, gli incendi feroci, i terremoti, gli tsunami, gli uragani, l'emergere di malattie nuove e persino antiche e via dicendo, dimostrano che "Madre Natura" è una sorta di dea capricciosa che crea scompiglio in tutta la Terra.

È Dio che controlla le forze della natura: "Egli ha fatto la terra con la sua potenza, ha stabilito il mondo con la sua sapienza e con la sua intelligenza ha disteso i cieli. Quando emette la sua voce c'è un fragore di acque nel cielo; egli fa salire i vapori dalle estremità della terra, produce i lampi per la pioggia e fa uscire il vento dai suoi serbatoi" (Geremia 10:12–13). Gesù dimostrò il Suo potere divino sulla natura calmando il mare in tempesta (Matteo 8:26). È anche vero che nel nostro ambiente sono all'opera delle leggi naturali; si tratta di sistemi istituiti da Dio (Genesi 8:22). Dio ha creato il nostro mondo; il peccato umano lo ha danneggiato (Romani 8:19–22). Eppure, Dio tiene ancora il mondo insieme (Colossesi 1:16–17). Non esiste alcuna dea capricciosa in gioco.

Un'altra idea bizzarra è che Madre Natura sia in qualche modo la moglie/consorte di Dio e governi in Cielo insieme a Lui. Questa idea di "madre e padre dio" si vede in alcune tradizioni cattoliche romane, che dichiarano Maria la "regina del Cielo." La Bibbia, tuttavia, dichiara che Dio, nella Trinità, governa il Cielo e la Terra da solo e senza assistenza alcuna (Daniele 4:25). La natura è la Sua creazione, e Lui solo la sostiene e la protegge e, nel fare ciò, testimonia la Sua bontà e gentilezza verso di essa. "Ma non ha lasciato se stesso senza testimonianza, facendo del bene, dandoci dal cielo piogge e stagioni fruttifere e riempiendo i nostri cuori di cibo e di gioia" (Atti 14:17).

English


Torna alla home page italiana

L'idea di Madre Natura è biblica?