Cos'è il Luciferianesimo?


Domanda: "Cos'è il Luciferianesimo?"

Risposta:
Un tipo di Luciferianesimo è l'adorazione e la riverenza a Lucifero come divinità. Tale religione è relazionata al Satanismo, nonostante cerchi di enfatizzare gli aspetti più "positivi" di Lucifero. Un altro tipo di Luciferianesimo è non deistico, e vede Lucifero come nulla più che un simbolo della ricerca di saggezza ed illuminazione dell'umanità.

Il nome "Lucifero" proviene da una traduzione di Isaia 14:12. Significa letteralmente "stella luminosa, stella brillante o stella del mattino." La maggior parte degli studiosi la considera una descrizione di Satana prima della sua ribellione a Dio. Passaggi come Isaia 14 ed Ezechiele 28 ci insegnano che Satana fu creato come il più elevato, il più bello tra gli angeli, ma che il suo orgoglio e il desiderio del trono di Dio lo fecero bandire dal Cielo, e gli attribuirono il nome di "Satana" (che significa "avversario").

Il primo tipo di Luciferianesimo non è altro che l'adorazione di Satana come dio di questo mondo (2 Corinzi 4:4). Satana viene venerato come un essere di conoscenza e di luce (2 Corinzi 11:14–15). L'attenzione è posta sul carattere "buono" di Lucifero prima della sua ribellione, e non sul male e sull'oscurità associate al nome di "Satana." Nonostante Lucifero e Satana siano la stessa cosa, il Luciferianesimo lo ritrae come un dio di luce, di conoscenza e di magia. I luciferiani cercano di diventare loro stessi dei, una posizione ottenuta vivendo una vita di bontà, cercando la conoscenza, praticando la magia ed aprendo la mente alla mente cosmica di Lucifero. In molti modi, il Luciferianesimo somiglia allo Gnosticismo.

L'altro tipo di Luciferianesimo, che respinge l'idea che Lucifero sia un essere personale, cerca comunque l'illuminazione escludendo la verità di Dio. Questi luciferiani potrebbero vedersi come amanti della luce e della bontà, ma in realtà accolgono la falsità. A Satana non importa se la gente creda in lui o meno; riesce comunque a sviarli.

I gruppi che aderiscono agli insegnamenti luciferiani sono pochi e lontani l'uno dall'altro, anche se alcuni elementi del Luciferianesimo si trovano negli insegnamenti massonici, nella Wicca e nella filosofia New Age. Poiché non esiste un dogma condiviso, le credenze dei luciferiani sono estremamente diverse da un gruppo all'altro. La grande varietà di credenze tra i seguaci luciferiani ha contribuito alla credenza generale che il Luciferianesimo sia solo un sottogruppo del Satanismo, una sorta di mini-confessione. Sebbene alcuni seguaci si opporrebbero facilmente a tale rivendicazione, il Luciferianesimo è altrimenti difficile da categorizzare.

Una cosa è certa: Lucifero/Satana non è un essere da adorare, né tantomeno da trattare alla leggera. È un essere molto potente ed il nemico delle nostre anime. La Bibbia lo descrive così: "va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare" (1 Pietro 5:8). Chi si trovi coinvolto con lui, alla fine lo rimpiangerà, in quanto l'avversario divorerà la sua anima come ricompensa dell'adorazione ricevuta. "Resistetegli" ci esorta Pietro "stando fermi nella fede […]" (1 Pietro 5:9). La fede della quale parla è quella in Gesù Cristo come Signore e Salvatore, in quanto solo Lui può salvarci dall'inferno, la destinazione finale di tutti coloro i quali respingono Gesù come Salvatore.

English


Torna alla home page italiana

Cos'è il Luciferianesimo?