L'inganno dell'esistenza degli alieni potrebbe essere parte della fine dei tempi?


Domanda: "L'inganno dell'esistenza degli alieni potrebbe essere parte della fine dei tempi?"

Risposta:
Sappiamo che gli eventi della fine dei tempi, come descritti nella Bibbia, includeranno anche un potente inganno (Matteo 24:24). Recentemente, la teoria secondo la quale tale inganno riguarderà gli extraterrestri ha ricevuto notevole interesse. Per quanto possa sembrare strano, questa teoria è relativamente plausibile da un punto di vista cristiano. Anche se la Bibbia non proferisce parola sull'esistenza degli extraterrestri, (non esiste alcuna menzione, da nessuna parte) Essa parla di visitatori da un altro mondo, quello spirituale.

Sin dal principio, i demoni (angeli caduti) hanno visitato la Terra, come visto e riportato. Sappiamo, dall'incontro di Eva con Satana, che i demoni sono interessati a controllare (ed alterare) il progresso dell'umanità. Vogliono essere coinvolti, ed hanno lo scopo di allontanare l'umanità dal culto di Dio, attirando la sua attenzione su di sé.

Un altro notevole esempio dell'interazione tra i demoni e l'uomo si trova nella Genesi 6:4, con l'arrivo dei "figli di Dio." Questo passaggio afferma che tali esseri dal grande potere hanno avuto relazioni sessuali con donne, dando vita ad una super-razza nota con il nome di Nephilim. Vi sono sorprendenti somiglianze tra il resoconto biblico ed altri resoconti presenti in diverse culture antiche. La mitologia greca, per esempio, è piena di racconti di Titani e semidei. Gli scritti degli antichi sumeri menzionano gli "Anunnaki", divinità che scesero dal cielo per dimorare sulla Terra insieme agli uomini. È anche interessante notare che gli "dei" sumeri spesso giunsero da loro sotto forma di serpenti.

Questi resoconti, insieme alle meravigliose creazioni dell'uomo antico, portarono alla teoria secondo la quale i demoni, sotto forma di esseri provenienti da un altro mondo, sarebbero venuti sulla Terra, per fornire agli uomini grande saggezza e conoscenza e "mischiarsi" alle donne umane, in un tentativo di allontanare l'umanità da Dio. Dall'esperienza di Eva con il serpente, deduciamo che i demoni faranno uso della tentazione e di una conoscenza superiore per ingannare l'uomo, e, altresì che l'uomo è molto suscettibile.

Durante la fine dei tempi potrebbe riproporsi un simile inganno, nel quale i demoni fingerebbero ancora una volta di essere extraterrestri. La Bibbia non parla assolutamente della questione, che comunque è certamente plausibile per diverse ragioni. Innanzitutto, la Bibbia ci dice che il mondo si unirà sotto il potere dell'Anticristo. Per ottenere l'unità tra tutte le religioni del mondo, ha senso che l'"unificatore" provenga da un luogo esterno, "imparziale": extraterrestre. È difficile immaginare che una singola religione possa dominare tutte le altre, a meno che la nuova "religione" non si appelli al mondo offrendo potere e nuove conoscenze extraterrestri. Sarebbe in linea con gli inganni passati e fornirebbe un modo efficace per ingannare un gran numero di persone.

In secondo luogo, un tale inganno demoniaco potrebbe fornire una risposta alla domanda sulle origini della Terra. La teoria scientifica prevalente, secondo la quale l'evoluzione della vita sulla Terra si è generata spontaneamente, non dà ancora risposte esaustive sull'argomento. Anche se afferma che l'universo è nato con il "big bang", non spiega la causa stessa del big bang. Se degli "alieni" arrivassero sulla Terra e fornissero una spiegazione extraterrestre sulla vita, la loro spiegazione sarebbe molto persuasiva.

In terzo luogo, i demoni mascherati da visitatori alieni sarebbero in grado di ingannare molte persone con segni e prodigi. L'Anticristo ed il falso profeta compiranno miracoli: "La venuta di quell'empio avverrà per l'azione di Satana, accompagnata da ogni sorta di portenti, di segni e di prodigi bugiardi" (2 Tessalonicesi 2:9; cfr. Apocalisse 13:3).

Considerata l'attenzione che gli extraterrestri ricevono dai media, sarebbe facile per le forze demoniache organizzare un tale inganno. Tantissimi film, libri e serie TV trattano dell'esistenza degli alieni e fantasticano su visite dall'altro mondo. Sempre più persone credono nell'esistenza degli alieni. Inoltre, per ogni film che parli di "alieni cattivi," nel quale gli invasori sono ostili (come La Guerra dei Mondi e Signs), ci sono probabilmente due film sugli "alieni buoni," che presentano questi visitatori da altri paesi come benigni, persino di grande aiuto (E.T., Ultimatum alla Terra, Incontri ravvicinati del terzo tipo, Man of Steel, ecc.). Tali film hanno un effetto sulla coscienza pubblica. Ciò non significa che tutti i film sugli alieni siano negativi, ma, secondo la teoria in discussione, potrebbero aiutare a formare un'opinione pubblica in preparazione per la fine dei tempi. Potrebbero aprire la via ad un inganno satanico di proporzioni globali.

Ma anche se i demoni stessero preparando qualcosa del genere, non dobbiamo avere paura. Conosciamo la verità, e non temiamo la menzogna. Il Signore ha detto che non ci lascerà, non ci abbandonerà e ci proteggerà (Isaia 41:10; Matteo 10:31). I demoni/angeli non sono onnipotenti, e tantomeno onnipresenti. Inoltre, Dio non ci ha destinati all'ira (1 Tessalonicesi 5:9); quando l'Anticristo apparirà e l'inganno demoniaco prenderà il sopravvento nel mondo, crediamo che la Chiesa sarà già stata rapita. Crediamo nel Signore come Salvatore, Redentore e Protettore delle nostre anime (Salmo 9:10; 22:5). Alla fine, la verità trionferà e diremo, con Giovanni, "Sí, vengo presto. Amen" (Apocalisse 22:20).

English


Torna alla home page italiana

L'inganno dell'esistenza degli alieni potrebbe essere parte della fine dei tempi?