Come posso imparare ad avere fede in Dio?



 

Domanda: "Come posso imparare ad avere fede in Dio?"

Risposta:
Non possiamo avere fiducia in qualcuno che non conosciamo, e questo è il segreto per imparare ad avere fede in Dio. Quando qualcuno dice, "Fidati di me", possiamo avere due reazioni. O diciamo " sì, mi fido di te", oppure diciamo "perché dovrei?". Nel caso di Dio, avere fede in Lui viene spontaneo quando capiamo perché dovremmo farlo.

La ragione principale per cui dovremmo avere fede in Dio è che Lui è degno della nostra fede. Al contrario degli uomini, Dio non mente mai e non fallisce mai nell’adempiere le Sue promesse. “Dio non è un uomo, perché possa mentire, né un figlio d'uomo, perché possa pentirsi. Quando ha detto una cosa, non la farà? O quando ha dichiarato una cosa, non la compirà?” (Numeri 23:19; Salmo 89:34). Al contrario degli uomini, Egli ha il potere di far accadere quello che progetta e che desidera. Isaia 14:24 ci dice: “L'Eterno degli eserciti ha giurato, dicendo: «In verità come ho pensato, cosí sarà, e come ho deciso, cosí accadrà.’” Inoltre, il Suo disegno è perfetto, santo e giusto, ed in Lui tutte le cose cooperano insieme per il bene di chi Lo ama ed è chiamato secondo il Suo proposito santo (Romani 8:28). Se ci riproponiamo di conoscere Dio e la Sua Parola, vedremo che Egli è degno della nostra fede, e la nostra fede in Lui crescerà giorno dopo giorno. ConoscerLo significa avere fede in Lui.

Possiamo imparare ad avere fede in Dio quando vediamo che ha dimostrato di essere degno di fede nella nostra vita e nella vita degli altri. In 1 Re 8:56 leggiamo: “«Benedetto sia l'Eterno, che ha dato riposo al suo popolo Israele, secondo tutto ciò che ha promesso; non una sola parola è venuta meno di tutte le belle promesse da lui fatte per mezzo del suo servo Mosè.” Il resoconto delle promesse di Dio è lì nella Sua Parola alla vista di tutti. I documenti storici convalidano quegli eventi e parlano della fedeltà di Dio verso il Suo popolo. Ogni cristiano può dare una testimonianza personale dell’affidabilità di Dio quando vede la Sua opera nella propria vita, la realizzazione delle Sue promesse per salvare la nostra anima (Efesini 2:8-10). Egli ci consola con la pace che sorpassa ogni intelligenza, mentre corriamo nella gara che Egli ci ha posta davanti (Filippesi 4:6-7; Ebrei 12:1). Più sperimentiamo la Sua grazia, la Sua fedeltà e la Sua bontà, più abbiamo fede in Lui (salmo 100:5; Isaia 25:1).

Una terza ragione per avere fede in Dio è che non abbiamo realmente un’altra alternativa. Dovremmo avere fiducia in noi stessi o negli altri che sono peccatori, imprevedibili, inaffidabili, che hanno una saggezza limitata e che frequentemente fanno delle scelte sbagliate o prendono delle decisioni dettate dall’emozione? O abbiamo fede nel Dio amorevole, totalmente saggio, onnisciente, onnipotente, pieno di grazia e di misericordia, il Quale ha delle buone intenzioni nei nostri confronti?

La scelta dovrebbe essere ovvia, ma veniamo meno nell’avere fiducia in Dio perché non Lo conosciamo. Come già affermato in precedenza, non possiamo sperare di avere fiducia in qualcuno che è un estraneo per noi, ma a questo si può rimediare facilmente. Dio non Si è reso difficile da trovare o da conoscere. Tutto quello che dobbiamo sapere su Dio ce lo ha misericordiosamente reso disponibile nella Bibbia, la Sua santa Parola per coloro che sono Suoi. Conoscere Dio significa avere fede in Lui.


Torna alla home page italiana

Come posso imparare ad avere fede in Dio?