In cosa consiste il dono spirituale della guarigione?


Domanda: "In cosa consiste il dono spirituale della guarigione?"

Risposta:
Il dono spirituale della guarigione è la manifestazione sovrannaturale dello Spirito di Dio, che porta miracolosamente alla guarigione e alla liberazione dalla malattia e/o dall'infermità. È il potere di Dio che distrugge l'opera del peccato e/o del demonio nel corpo umano, come nelle guarigioni effettuate da Gesù e dai discepoli (Matteo 4:24; 15:30; Atti 5:15-16; 28:8-9). Il dono della guarigione concesso alla Chiesa viene principalmente indicato nella prima Lettera ai Corinzi capitolo 12, in cui vengono elencati i doni spirituali.

I doni spirituali sono poteri, competenze, abilità o conoscenze concessi da Dio ai cristiani per mezzo dello Spirito Santo. Paolo dice alla Chiesa che lo scopo dei doni spirituali è quello di edificare gli altri credenti e glorificare Dio. Egli concede questi doni affinché vengano usati per la Sua gloria, e tuttavia, per la chiesa di Corinto, erano apparentemente un tipo di status symbol o venivano usati per indicare superiorità. È interessante notare come, nella prima Lettera ai Corinzi 12:9, ci si riferisca a "doni" di guarigione al plurale, il che potrebbe indicare che esistessero diversi doni di guarigione. I doni di guarigione potevano significare una grande varietà di competenze o abilità, dal potere di guarire miracolosamente e in maniera sensazionale, come nel caso di far camminare gli zoppi, all'uso o alla comprensione della medicina. Potrebbe persino trattarsi dell'abilità di simpatizzare e mostrare amore verso il prossimo al punto di guarire una ferita emotiva.

Ha avuto luogo un lungo dibattito sull'uso del dono spirituale della guarigione tra i cristiani. Alcuni credono che il dono della guarigione ed altri doni simbolo non siano più operativi al giorno d'oggi, mentre altri credono che i doni miracolosi vengano ancora usati. Naturalmente, il potere di guarire non è mai stato rinvenuto nella persona che possiede il dono. Il potere di guarire viene solo ed esclusivamente da Dio. Nonostante Dio guarisca ancora oggi, crediamo che la guarigione per mezzo del dono abbia interessato primariamente gli apostoli della Chiesa del primo secolo per affermare che il loro messaggio proveniva da Dio (Atti 2:22; 14:3).

Dio compie ancora miracoli. Dio guarisce le persone. Non c'è nulla che impedisca a Dio di guarire una persona per mezzo del ministero di un'altra. E tuttavia, il dono miracoloso della guarigione, come dono spirituale, non sembra più essere operativo. Dio può certamente intervenire in qualsiasi modo Egli ritenga opportuno, che sia in modo "normale" o per mezzo di un miracolo. La nostra stessa salvezza è un miracolo. Eravamo morti al peccato, ma Dio è entrato nelle nostre vite e ci ha resi nuove creature (2 Corinzi 5:17). E questa è la più grande guarigione di tutte.

English


Torna alla home page italiana

In cosa consiste il dono spirituale della guarigione?