In cosa consiste il dono spirituale dell'assistenza?


Domanda: "In cosa consiste il dono spirituale dell'assistenza?"

Risposta:
Il dono spirituale dell'assistenza si trova in una delle liste dei doni spirituali presenti nella Bibbia. La parola greca tradotta come "assistenza" nella prima Lettera ai Corinzi 12:28 si trova solo in quel passaggio del Nuovo Testamento; di conseguenza, il significato esatto del dono dell'assistenza è in qualche modo oscuro. La parola tradotta come "assistenza" significa letteralmente "alleviare, soccorrere, partecipare e/o sostenere." Coloro i quali possiedono il dono dell'assistenza possono aiutare o dare assistenza agli altri membri della Chiesa con compassione e grazia. Questo dono ha un'ampia gamma di applicazioni, dall'aiutare gli individui nelle loro faccende quotidiane fino a prestare aiuto nell'amministrazione degli affari della chiesa.

L'assistenza al corpo di Cristo può assumere una varietà di forme. Alcuni vedono il dono dell'assistenza presente in coloro i quali sono disposti a "dare una mano" e fare persino i compiti più mondani o sgradevoli con spirito d'umiltà e grazia. Gli aiutanti sono spesso coloro i quali si offrono come volontari per lavorare regolarmente intorno agli edifici e alla proprietà della chiesa, spesso faticando nell'ombra. Altri considerano parte del dono l'assistere le vedove e gli anziani, o le famiglie, nella realizzazione delle attività quotidiane ed affiancarsi a loro per aiutarli laddove è necessario. Questi aiutanti rendono un dono di servizio nel senso più ampio del termine, assistendo e sostenendo il corpo di Cristo.

Ma il dono spirituale dell'assistenza ha forse un significato più profondo. Essendo uno dei doni spirituali provenienti dallo Spirito Santo, ognuno dei quali viene concesso per edificare il corpo di Cristo, l'aspetto spirituale del dono dell'assistenza è forse persino più importante di quello pratico. A coloro i quali possiedono il dono spirituale dell'assistenza è stata data l'abilità unica di riconoscere chi sta combattendo il dubbio, le paure ed altre battaglie spirituali. Essi si rivolgono a questi bisognosi spirituali con una parola gentile, un atteggiamento di comprensione e compassione, e con l'abilità unica di pronunciare verità scritturali in modo convincente ed amorevole. Le loro opere sono come "pomi d'oro su un vassoio d'argento" (Proverbi 25:11) per chi è spiritualmente debole o stanco. Questi cristiani servizievoli possono placare l'ansia nel cuore oppresso con parole di gioia e verità, pronunciate con buonumore e fiducia.

Gloria a Dio per conoscerci tanto bene. Egli conosce tutti i nostri bisogni e le nostre sfide e ha concesso il dono dell'assistenza ad individui speciali che possono affiancarsi agli altri in misericordia, grazia ed amore. Questi santi preziosi possono risollevare il cuore aiutando a portare una varietà di fardelli che non possiamo, e non dovremmo, caricarci da soli.

English


Torna alla home page italiana

In cosa consiste il dono spirituale dell'assistenza?