Cosa dice la Bibbia sulla differenza d’età in una relazione?



 

Domanda: "Cosa dice la Bibbia sulla differenza d’età in una relazione?"

Risposta:
La Bibbia ci dà raramente degli esempi di età nelle relazioni matrimoniali (o in ogni altra situazione). Sappiamo che Abramo aveva 10 anni più di Sara (Genesi 17:17), ma non viene indicata l’età delle altre coppie nella Bibbia. Spesso si presuppone, per esempio, che Giuseppe avesse molti più anni di Maria. Tuttavia, non c’è assolutamente nulla nella Bibbia che lo indichi.

L’età può essere importante in un matrimonio, ma è di gran lunga meno importante di altri problemi come la salvezza, la maturità spirituale, la compatibilità ecc.. Quando le persone invecchiano, la differenza di età ha sempre meno importanza. Naturalmente verrà messo in discussione un uomo quarantenne che sposi una ventenne, ma nessuno batterà ciglio al matrimonio tra un ottantenne ed una sessantenne. L’unico avvertimento riguardo l’età nel matrimonio è quello di evitare di sposare qualcuno più giovane per motivi di lussuria ed evitare di sposare qualcuno più anziano per denaro. La cosa migliore da fare è pregare che Dio ci dia la saggezza riguardo qualsiasi potenziale relazione (Giacomo 1:5).


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia sulla differenza d’età in una relazione?