Che posizione dovrebbe assumere un cristiano riguardo i farmaci da prescrizione?


Domanda: "Che posizione dovrebbe assumere un cristiano riguardo i farmaci da prescrizione?"

Risposta:
Molti cristiani lottano con se stessi nell'accettare o meno terapie mediche valide, comprendenti l'uso di farmaci da prescrizione. La Bibbia non ci offre molte indicazioni su questo argomento, ma se esaminiamo l'obiettivo dei farmaci da prescrizione, possiamo presentare un approccio ideale sui loro usi, in base ai principi biblici. Sappiamo dalla Scrittura che la cattiva salute, le malattie e la morte sono la conseguenza del peccato nel mondo. Gran parte del ministero terreno di Gesù includeva la lotta contro quella maledizione, in quanto Egli guariva le persone ovunque andasse (si veda Matteo 15:31). Gesù è la rappresentazione esatta dell'essere di Dio (Ebrei 1:3) e, guarendo le persone, Egli ci mostrò la compassione di Dio e la Sua identità di Grande Medico, il Quale risanerà un giorno tutta la Creazione (Romani 8:18–25).

Dunque, è chiaro dal ministero di Gesù che cercare la guarigione non è sbagliato; anzi, è molto appropriato! Inoltre, Luca, lo scrittore del Vangelo di Luca e degli Atti, era un medico (Colossesi 4:14). Il dottor Luca potrebbe non aver dato ricette nel modo in cui lo fanno i dottori di oggi, ma si occupava dei dolori fisici degli uomini, usando le medicine ed i trattamenti della sua epoca.

Prima dell'avvento dei farmaci da prescrizione, le persone cercavano sollievo dal dolore in altri modi. Nei Proverbi 31:6–7 viene menzionato l'alcol, somministrato ai malati terminali ed altre persone sofferenti. Inoltre, in 1 Timoteo 5:23, Paolo suggerisce a Timoteo di bere un po' di vino per alleviare i suoi disturbi allo stomaco. Poiché non erano state sviluppate altre medicine, le bevande fermentate venivano spesso usate come rimedi per il dolore e la sofferenza, e l'uso di tali analgesici è approvato dalla parola di Dio.

Inoltre, dovremmo tenere a mente che la maggior parte dei farmaci da prescrizione dei giorni nostri si basa su elementi presenti in natura, nella Creazione. Un dottore potrebbe prescrivere l'Amoxil, per esempio, ma da dove viene quell'antibiotico? Proviene da una sostanza prodotta da un fungo blu-verdastro di nome Penicillium notatum. Da dove proviene il fungo? L'ha creato Dio. Dunque, possiamo dire che Dio ha creato il fungo della penicillina e gli ha dato la proprietà utile di uccidere batteri infettivi. A quel punto, Dio ha permesso alle persone di scoprire tale proprietà, isolare l'agente attivo, e purificarlo per l'uso nel corpo umano. È sbagliato sfruttare la creazione di Dio per migliorare la salute degli esseri umani? Assolutamente no. Anzi, Egli viene glorificato in tali scoperte.

Tutto ciò dovrebbe aiutarci a decidere la nostra posizione riguardo i farmaci da prescrizione. Non c'è niente di sbagliato nel cercare l'assistenza medica, quando siamo malati. Non c'è niente di sbagliato nel prendere le medicine prescritte dal dottore, nel modo in cui vengono prescritte. Ai farmaci da prescrizione sono associati pericoli ed effetti collaterali? Sì, naturalmente, ed i dottori e i farmacisti spiegheranno i rischi. È possibile abusare dei farmaci da prescrizione, usarli eccessivamente, o sviluppare dipendenze indesiderate? Sì, ed i figli di Dio non devono mai permettersi di essere controllati abitualmente da una sostanza (si veda 1 Corinzi 6:12 per tale principio affermato in un contesto differente).

Alla fine, l'uso dei farmaci da prescrizione da parte di un cristiano è una questione tra il cristiano ed il Signore. La Bibbia non comanda l'uso di trattamenti medicinali, ma certamente non lo vieta neppure. Il figlio di Dio dovrebbe preoccuparsi del proprio corpo, in quanto tempio dello Spirito Santo (1 Corinzi 6:19-20). Ciò significa prendere misure preventive, mantenere una dieta sana, e facendo una regolare attività fisica. Significa anche sfruttare la saggezza che Dio ha dato a ricercatori e dottori abili. Capiamo che Dio è il Guaritore, a prescindere dal modo in cui Egli guarisca, e diamo a Lui la gloria.

English


Torna alla home page italiana

Che posizione dovrebbe assumere un cristiano riguardo i farmaci da prescrizione?