Cosa dice la Bibbia riguardo al ballo?



 

Domanda: "Cosa dice la Bibbia riguardo al ballo?"

Risposta:
La Bibbia non dà istruzioni specifiche su come dovremmo vedere il ballo. Sarebbe utile presentare alcuni esempi di ballo sia positivi che negativi e poi menzionare alcuni principi biblici sui quali costruire un modello di comportamento. Esodo 32:6,19-25 è una parte deludente della storia di Israele. Mentre Mosè si trovava sul monte a pregare, gli israeliti si costruirono un idolo. Durante l’adorazione dell’idolo, iniziarono a ballare. Ciò si concluse in "baldoria" (v.6) "senza freno" (v.25 dice "nudi" in alcune traduzioni). In questo caso ballare condusse ad attività molto peccaminose. In Esodo 15:20 Miriam danzava per celebrare la vittoria che il potere di Dio aveva portato durante gli avvenimenti che avevano avuto luogo presso il Mar Rosso. In 2 Samuele 6:12-16 Davide "danzava con tutte le sue forze davanti all'Eterno" per celebrare il ritorno dell’Arca dell’Alleanza a Gerusalemme.

Nei casi in cui non era apertamente peccaminosa, la danza era un’espressione di adorazione o di lode a Dio. Ecco altri principi da tenere in mente riguardo al ballo: Ecclesiaste 3:4 ci informa che c’è un tempo appropriato per ballare (e implicitamente un tempo inappropriato per farlo). I Salmi 149:3 e 150:4 menzionano entrambi che possiamo manifestare lode a Dio o adorazione con la danza. 1 Corinzi 6:19-20 afferma che i nostri corpi appartengono a Dio e sono il tempio dello Spirito Santo, di conseguenza ogni nostra azione deve onorarLo.

Ballare per attirare l’attenzione su noi stessi o il nostro corpo è peccaminoso. In 1 Corinzi 7:1-3 l’autore dice: "sarebbe bene per l'uomo non toccare donna". Paolo riconosceva che gli uomini hanno un forte impulso sessuale, facile da scatenare. A causa di ciò, molti tipi di ballo di coppia al di fuori del matrimonio possono indurre in tentazione, specialmente l’uomo: "Fuggi le passioni giovanili" (2 Timoteo 2:22). Ogni tipo di ballo che risvegli in noi o negli altri desideri peccaminosi è peccato. Matteo 18:6 ci dice che un’azione che faccia peccare qualcun altro è assolutamente imperdonabile. Ballare in modo da generare brama e desiderio in qualcun altro fa parte di questa categoria. 1 Tessalonicesi 5:22 costituisce un principio utile da adottare nel caso in cui non siate sicuri se ballare in una certa situazione sia accettabile o meno: "Astenetevi da ogni apparenza di male." Se sembra che possa essere peccaminoso, non fatelo.

In conclusione, esiste un gran numero di balli non appropriati per i credenti, i quali dovrebbero cercare di glorificare Dio con la loro vita e il loro corpo. Tuttavia, la Bibbia permette quel tipo di ballo che non tenti gli altri e noi stessi, e che porti gloria a Dio.


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia riguardo al ballo?