Cosa dice la Bibbia in merito a come crescere i figli?


Domanda: "Cosa dice la Bibbia in merito a come crescere i figli?"

Risposta:
Dio ha creato la famiglia. Il suo disegno era che un uomo e una donna si sposassero per la vita e crescessero figli per conoscerLo ed onorarLo (Marco 10:9; Malachia 2:15). Anche l'adozione è un pensiero di Dio ed Egli la rende un modello nel Suo adottarci come Suoi figli (Romani 8:15, 23; Efesini 1:5). Indipendentemente dal modo in cui entrano a far parte della famiglia, i figli sono un dono di Dio ed Egli si preoccupa di come vengono cresciuti (Salmo 127:3; 34:11; Proverbi 23:13). Quando Dio ci offre doni, dà anche istruzioni chiare sul loro uso.

Quando Dio condusse gli israeliti fuori dalla schiavitù, comandò loro di insegnare ai loro figli tutto ciò che Egli aveva fatto per loro (Deuteronomio 6:6-7; 11:19). Desiderava che tutte le generazioni future continuassero a sostenere tutti i Suoi comandi. Quando una generazione non riesce a infondere le leggi di Dio nel prossimo, una società declina rapidamente. I genitori hanno non solo una responsabilità nei confronti dei loro figli, ma un incarico da parte di Dio di impartire i Suoi valori e la verità nelle loro vite.

Diversi punti della Scrittura danno istruzioni specifiche ai genitori su come allevare i propri figli. Efesini 6:4 dice, "E voi, padri, non provocate ad ira i vostri figli, ma allevateli nella disciplina e nell'ammonizione del Signore". Ci sono molti modi in cui i genitori possono provocare i loro figli alla rabbia. Alcuni genitori impostano standard impossibili cosicché un figlio finisce col disperarsi per non averli raggiunti. Alcuni genitori prendono in giro, mettono in ridicolo o umiliano i loro figli come mezzo di punizione, il che non fa altro che istigarli alla rabbia. L'incoerenza può anche provocare rabbia poiché il bambino non è mai sicuro delle conseguenze delle sue azioni. L'ipocrisia genera la rabbia dei figli quando i genitori richiedono da loro un comportamento che i genitori non adottano per sé.

Allevarli "nella disciplina e nell'istruzione del Signore" significa che i genitori devono addestrare i loro figli nel modo in cui Dio ci addestra. Come padre, Dio è "lento all'ira" (Numeri 14:18; Salmo 145:8), paziente (Salmo 86:15) e misericordioso (Daniele 9:9). La Sua disciplina è progettata per condurci al pentimento (Ebrei 12:6–11). Le Sue istruzioni si trovano nella Sua Parola (Giovanni 17:17; Salmo 119:97) ed Egli desidera che i genitori riempiano le loro case della Sua verità (Deuteronomio 6:6-7).

Egli disciplina anche i Suoi figli (Proverbi 3:11; Ebrei 12:5) e si aspetta che i genitori facciano altrettanto (Proverbi 23:13). Il Salmo 94:12 dice: "Beato l'uomo che tu correggi, o Eterno, e che istruisci con la tua legge". La parola disciplina viene dalla parola discepolo. Disciplinare qualcuno significa renderlo un discepolo. La disciplina di Dio è progettata per renderci "conformi all'immagine di Cristo" (Romani 8:29). I genitori possono disciplinare i loro figli instillando i valori e le lezioni di vita che hanno imparato. Mentre i genitori praticano una vita devota e prendono decisioni controllate dallo Spirito (Galati 5:16, 25), possono incoraggiare i loro figli a seguire il loro esempio. Una disciplina corretta e coerente porta "un frutto di pace e di giustizia" (Ebrei 12:11). La mancanza di disciplina porta al disonore sia per i genitori che per i figli (Proverbi 10:1). Proverbi 15:32 dice che colui che ignora la disciplina "disprezza se stesso.". Il Signore ha giudicato Eli il sacerdote perché ha permesso ai suoi figli di disonorarLo ed "egli non li ha frenati." (1 Samuele 3:13).

I figli sono un "dono del Signore" (Salmo 127:3). Li pone nelle famiglie e offre ai genitori una guida su come devono essere cresciuti. L'obiettivo di una buona genitorialità è di creare bambini saggi che conoscono e onorano Dio con le loro vite. Proverbi 23:24 mostra il risultato finale del crescere i figli secondo il piano di Dio: "Il padre del giusto gioirà grandemente; chi ha generato un savio ne avrà gioia."

English


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia in merito a come crescere i figli?