In che senso la Chiesa è il Corpo di Cristo?


Domanda: "In che senso la Chiesa è il Corpo di Cristo?"

Risposta:
L'espressione "il Corpo di Cristo" è una metafora comune nel Nuovo Testamento per indicare la Chiesa (tutti gli uomini davvero salvati). La Chiesa viene chiamata "un medesimo corpo in Cristo" nella Lettera ai Romani 12:5, "un solo corpo" nella prima Lettera ai Corinzi 10:17, "il corpo di Cristo" nella prima Lettera ai Corinzi 12:27 e agli Efesini 4:12, e "il corpo" nella Lettera agli Ebrei 13:3. La Chiesa è chiaramente equiparata al "corpo" di Cristo nelle Lettere agli Efesini 5:23 e ai Colossesi 1:24.

Quando Cristo entrò nel nostro mondo, Egli adottò un corpo fisico "preparato" per Lui (Ebrei 10:5; Filippesi 2:7). Per mezzo del Suo corpo fisico, Gesù dimostrò chiaramente l'amore di Dio, in modo tangibile, e coraggiosamente: specialmente per via della Sua morte sacrificale sulla croce (Romani 5:8). Sin dalla Sua ascensione corporale in Cielo, Cristo continua la Sua opera nel mondo per mezzo dei redenti: la Chiesa adesso dimostra l'amore di Dio chiaramente, in modo tangibile, e coraggiosamente. In questo modo, la Chiesa opera come "Corpo di Cristo."

La Chiesa potrebbe essere chiamata il Corpo di Cristo per questi fattori:

1) I membri del Corpo di Cristo sono uniti a Cristo nella salvezza (Efesini 4:15-16).

2) I membri del Corpo di Cristo seguono Cristo come loro capo (Efesini 1:22-23).

3) I membri del Corpo di Cristo sono la rappresentazione fisica di Cristo in questo mondo. La Chiesa è l'organismo per mezzo del quale Cristo manifesta la Sua vita al mondo di oggi.

4) I membri del Corpo di Cristo sono inabitati dallo Spirito Santo di Cristo (Romani 8:9).

5) I membri del Corpo di Cristo possiedono una diversità di doni adeguata a funzioni particolari (1 Corinzi 12:4-31). "Come infatti il corpo è uno, ma ha molte membra, e tutte le membra di quell'unico corpo, pur essendo molte, formano un solo corpo, cosí è anche Cristo" (versetto 12).

6) I membri del Corpo di Cristo condividono un legame comune con tutti gli altri cristiani, a prescindere dall'estrazione sociale, dalla razza, o dal ministero. "Affinché non vi fosse divisione nel corpo, ma le membra avessero tutte una medesima cura le une per le altre" (1 Corinzi 12:25).

7) I membri del Corpo di Cristo sono certi nella loro salvezza (Giovanni 10:28-30). Perché un cristiano perda la sua salvezza, Dio dovrebbe "amputare" il Corpo di Cristo!

8) I membri del Corpo di Cristo partecipano alla morte e alla resurrezione di Cristo (Colossesi 2:12).

9) I membri del Corpo di Cristo condividono l'eredità di Cristo (Romani 8:17).

10) I membri del Corpo di Cristo ricevono il dono della giustizia di Cristo (Romani 5:17).

English


Torna alla home page italiana

In che senso la Chiesa è il Corpo di Cristo?