Cosa dice la Bibbia sulla bisessualità? Essere bisessuali è un peccato?


Domanda: "Cosa dice la Bibbia sulla bisessualità? Essere bisessuali è un peccato?"

Risposta:
La Bibbia non menziona direttamente la bisessualità da nessuna parte. Tuttavia, è chiaro dalle denunce sull'omosessualità avanzate dalla Bibbia, che anche la bisessualità è considerata un peccato. Levitico 18:22 dichiara che avere relazioni sessuali con lo stesso sesso è un abominio. La Lettera ai Romani 1:26-27 condanna le relazioni sessuali con lo stesso sesso, dicendo che significa abbandonare ciò che è naturale. La Prima Lettera ai Corinzi 6:9 afferma che i responsabili di reati omosessuali non erediteranno il regno di Dio. Queste verità valgono sia per i bisessuali che per gli omosessuali.

La Bibbia ci dice che una persona diventa bisessuale oppure omosessuale a causa del peccato (Romani 1:24-27). Ciò non indica necessariamente i peccati compiuti da una persona. Piuttosto si riferisce al peccato in se stesso. Il peccato deforma e perverte tutto, nella Creazione. La bisessualità e l'omosessualità sono causate dal peccato che ci "danneggia" spiritualmente, mentalmente, emozionalmente e fisicamente. Il peccato è la piaga, e la bisessualità è solamente uno dei suoi sintomi.

Molti cristiani si concentrano erroneamente sulla bisessualità ed omosessualità, considerandole peccati particolarmente gravi. La Bibbia non descrive mai da nessuna parte l'omosessualità come meno perdonabile di ogni altro peccato. Un bisessuale è tanto lontano dalla salvezza quanto il legalista "morale". Dio offre il perdono a chiunque creda in Gesù Cristo per la salvezza. Ciò comprende i bisessuali. Una volta ricevuta la salvezza attraverso Cristo, Dio comincerà il processo di distruzione delle opere della carne (Galati 5:19-21) e a sviluppare il frutto dello Spirito (Galati 5:22-23). A volte Dio rimuove il desiderio che abbiamo verso un particolare peccato, ed altre volte ci dà la forza di resistere alla tentazione. Il processo di trasformazione dura per tutta la vita. Quando falliamo, Dio è fedele nel perdonarci e purificarci (1 Giovanni 1:9). Egli è anche fedele nel completare la Sua opera in noi (Filippesi 1:6). La promessa di una "nuova creazione" è disponibile a chiunque creda in Cristo (2 Corinzi 5:17).

English


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia sulla bisessualità? Essere bisessuali è un peccato?