Cosa dice la Bibbia sulle abitudini?


Domanda: "Cosa dice la Bibbia sulle abitudini?"

Risposta:
Un'abitudine può essere definita come "una cosa fatta spesso, e dunque, di solito fatta facilmente; un atto acquisito e divenuto automatico." Abbiamo tutti abitudini, buone o cattive che siano. Persino i neonati potrebbero venire alla luce con l'abitudine di succhiarsi i pollici. Tuttavia, per i cristiani, la complessità delle loro vite sta nel fatto di essere trasformati dalla rigenerazione delle loro menti (Romani 12:2). Ciò comporta scambiare le vecchie abitudini (cattive) per quelle nuove (buone), per compiacere il Signore. Per esempio: "Fate ogni cosa senza mormorare e senza dispute" (Filippesi 2:14) potrebbe significare prendere una nuova abitudine. Potremmo aver bisogno di una mentalità completamente nuova, dal negativo al positivo, quando "rendiamo sottomesso ogni pensiero all'ubbidienza di Cristo" (2 Corinzi 10:5).

Il comandamento di Dio "Non rubare" significa che dobbiamo coltivare l'abitudine di essere onesti in tutte le cose. Ciò potrebbe richiedere a qualcuno di sviluppare un'abitudine completamente nuova. Si tratta di "toglierci" la nostra vecchia natura e "metterci" quella nuova che ci viene data quando nasciamo spiritualmente nella famiglia di Dio (Colossesi 3:9-10). Non è una cosa semplice da fare, ed è anzi impossibile ottenerla con le nostre forze. Ma Paolo ci ricorda: "Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica" (Filippesi 4:13).

Riguardo le abitudini relative a problemi di salute, come prendere medicine, fumare, bere, l'immoralità sessuale ecc., ci viene detto: "Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo che è in voi, il quale voi avete da Dio, e che voi non appartenete a voi stessi? Infatti siete stati comprati a caro prezzo, glorificate dunque Dio nel vostro corpo e nel vostro spirito, che appartengono a Dio" (1 Corinzi 6:19-20). "E non vi inebriate di vino, nel quale vi è dissolutezza, ma siate ripieni di Spirito" (Efesini 5:18).

Per coloro i quali appartengono a Gesù Cristo, formarsi nuove abitudini essendo controllati dallo Spirito Santo diventa un modo di vita. Queste nuove abitudini sono descritte da Gesù come una forma di amore verso di Lui. Gesù rispose: "«Se uno mi ama, osserverà la mia parola; e il Padre mio l'amerà, e noi verremo a lui e faremo dimora presso di lui" (Giovanni 14:23). Ancor più importante, ci viene detto: "E qualunque cosa facciate, in parola o in opera, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesú […]" (Colossesi 3:17).

English


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia sulle abitudini?