Giuda Iscariota fu perdonato / salvato?



 

Domanda: "Giuda Iscariota fu perdonato / salvato?"

Risposta:
La Bibbia indica chiaramente che Giuda non fu salvato. Gesù Stesso disse di Giuda: "Il Figlio dell'uomo certo se ne va secondo che è scritto di lui; ma guai a quell'uomo per mezzo del quale il Figlio dell'uomo è tradito! Sarebbe stato meglio per lui di non essere mai nato»" (Matteo 26:24). Qui viene presentato chiaramente come la sovranità di Dio e la volontà dell’uomo operano in accordo. Dio aveva deciso, sin dal passato, che Cristo sarebbe stato tradito da Giuda, morto sulla croce per i nostri peccati e risorto. Ecco cosa intendeva Gesù quando disse che sarebbe andato "secondo che è scritto di lui". Niente avrebbe fermato il disegno di Dio di offrire salvezza all’umanità.

Tuttavia, il fatto che tutto fosse già predeterminato non giustifica Giuda e non lo assolve dalla punizione sofferta per la parte avuta in questa tragedia. Giuda prese le sue decisioni ed esse sono la causa della sua dannazione. Tuttavia, le scelte personali si inseriscono perfettamente nel disegno sovrano di Dio. Dio controlla non solo il bene, ma anche il male dell’uomo per i Suoi propri fini. Qui vediamo Gesù che condanna Giuda, ma quando considerate che Giuda ha viaggiato con Gesù per quasi tre anni, sappiamo che Egli diede a Giuda anche ovvie opportunità di salvezza e pentimento. Anche dopo il suo atto orribile, Giuda si sarebbe potuto prostrare e pregare di ricevere il perdono di Dio per il suo tradimento. Ma non lo fece. Forse fu il rimorso, nato dal timore, che lo portò a restituire il denaro ai farisei, ma non si pentì mai, preferendo invece suicidarsi - il più grande atto di egoismo (Matteo 27:5-8).

Giovanni 17:12 dice riguardo Giuda: “Mentre ero con loro nel mondo io li ho conservati nel tuo nome; io ho custodito coloro che tu mi hai dato, e nessuno di loro è perito, tranne il figlio della perdizione, affinché si adempisse la Scrittura.” In un certo momento, tuttavia, Giuda aveva creduto che Gesù fosse un profeta, o possibilmente credette persino che fosse il Messia. Gesù mandò i discepoli a proclamare il Vangelo e compiere miracoli (Luca 9:1-6). Giuda era incluso in questo gruppo. Egli aveva fede, ma non era una vera fede salvifica. Non fu mai "salvato", sebbene per un tempo fu un seguace di Cristo.


Torna alla home page italiana

Giuda Iscariota fu perdonato / salvato?