Dio creò Satana?


Domanda: "Dio creò Satana?"

Risposta:
Dio ha creato tutto ciò che è stato, è o sarà (Giovanni 1:3). Ciò include gli esseri fisici e la materia, così come gli esseri spirituali (Colossesi 1:15–17). L'unico essere che ha il potere di esistere in e per Se Stesso, che non ha principio né fine e che esiste in Se Stesso è Dio (Esodo 3:14). Tutti gli altri esseri furono dunque creati da Dio ed appartengono a Lui (Salmo 24:1).

Abbiamo riferimenti profetici e biblici al Re di Babilonia e al Re di Tiro. Questi personaggi sono considerati dalla maggior parte degli studiosi tipi di Satana (Isaia 14:12–15; Ezechiele 28:13–17). Questi due passaggi forniscono al lettore la storia concernente Satana e le sue origini. Il versetto 12 di Isaia 14 dice che all'inizio Satana dimorava in Cielo. Il passaggio in Ezechiele 28 dice che Satana fu creato (versetto 13) come uno dei cherubini (versetto 14) ed era immacolato, finché non si trovò in lui il peccato (versetto 15).

La Bibbia descrive la radice del peccato di Satana: l'orgoglio (Ezechiele 28:17). Prima di essere espulso dal Cielo, Satana doveva essere stato bellissimo dentro e fuori (Ezechiele 28:12). Ezechiele 28:15 tende a precisare che Satana fu creato "perfetto," e che il suo peccato fu opera sua (Ezechiele 28:16–18). Dunque, sarebbe sbagliato credere che Dio abbia creato Satana con il peccato già insito dentro di sé. Dio è santo e non crea niente che sia contrario alla Sua stessa natura (Salmo 86:8–10; 99:1–3; Isaia 40:25; 57:15).

Dunque, mentre è corretto dire che Dio abbia creato Satana, non è mai corretto dire che Dio abbia creato il peccato con Satana. Quest'ultimo decise di agire in un certo modo (Isaia 14:13). Dio non causa mai il peccato (Giacomo 1:13), nonostante abbia creato un mondo in cui il peccato è possibile. Un giorno, Dio metterà fine a Satana e a tutto il peccato (Apocalisse 20:10), confinando lui e i suoi seguaci ad una punizione eterna.

English


Torna alla home page italiana

Dio creò Satana?