Un cristiano dovrebbe ricevere i trattamenti dell’agopuntura / agopressione?



 

Domanda: "Un cristiano dovrebbe ricevere i trattamenti dell’agopuntura / agopressione?"

Risposta:
L’agopuntura ha origine nel Taoismo cinese. Il Taoismo è un sistema filosofico sviluppato da Lao-tzu e Chuang-tzu, il quale promuove una vita di assoluta semplicità, naturalezza e non interferenza con il corso degli eventi naturali per ottenere un’esistenza in armonia con il Tao, o la forza vitale. Esso è strettamente correlato al Hsuan Chaio, una religione popolare cinese che sostiene di basarsi sulle dottrine di Lao-tzu ma che in effetti è molto eclettica e caratterizzata da un pantheon di dei, superstizioni e dalle pratiche dell’alchimia, della divinazione e della magia.

In questa filosofia/religione cinese esistono due principi. Il primo è lo "yin," che è negativo, oscuro e femminile e il secondo è lo "yang," che è positivo, luminoso e maschile. Si pensa che l’interazione tra queste due forze generi l’influenza guida per i destini di tutte le creature e tutte le cose. Il fato di una persona è sotto il potere dell’equilibrio o lo squilibrio tra queste due forze. L’agopuntura è una pratica degli aderenti al Taoismo che viene usata per portare lo "yin e yang" del corpo in armonia con il Tao.

Sebbene la filosofia e la visione del mondo alla base dell’agopuntura siano decisamente non bibliche, questo non significa necessariamente che la pratica dell’agopuntura sia contro gli insegnamenti della Bibbia. Molte persone si sono rese conto che l’agopuntura dà sollievo dal dolore e da altri problemi fisici, laddove altri trattamenti hanno fallito. La comunità medica riconosce sempre più che, in alcuni casi, l’agopuntura ha dei benefici medici verificabili. Dunque, se la pratica dell’agopuntura può essere separata dalla filosofia/visione al di là di essa, un cristiano potrebbe forse prenderla in considerazione. Ancora una volta, tuttavia, bisogna prestare grandissima attenzione ad evitare gli aspetti spirituali dell’agopuntura. La maggior parte dei praticanti dell’agopuntura crede nella filosofia del tao/ying-yang sulla quale si basa.

La differenza tra agopuntura e agopressione è che la seconda usa pressione sui centri nervosi anziché aghi. In particolare, si crede che esistano dei punti di pressione sulla pianta del piede e sui palmi delle mani, che corrispondano ad altre aree del corpo. L’agopressione sembrerebbe simile alla terapia del massaggio profondo, dove i muscoli del corpo vengono sottoposti ad una pressione per aumentare la circolazione sanguigna. Tuttavia, se l’agopressione viene praticata per portare il corpo in armonia con lo yin e yang, allora sorge lo stesso problema. È possibile attuare questa pratica senza la filosofia?

La questione importante è che il credente nato di nuovo si allontani da pratiche che lo portino pericolosamente vicino a false religioni. L’ignoranza del male è un pericolo, e più ci informiamo della vera origine delle filosofie e delle pratiche orientali, più vediamo che sono radicate nella superstizione, nell’occultismo e nelle false religioni che sono in aperta in opposizione alla Parola di Dio. Può una procedura medica efficace essere inventata da un non cristiano? Ma certo! Gran parte della medicina occidentale ha la sua origine in pratiche/individui che non erano cristiani tanto quanto non lo sono i creatori dell’agopuntura. Il problema non è se la sua origine sia esplicitamente cristiana o meno. Le procedure alle quali ci sottoponiamo per cercare sollievo dal dolore sono una questione di prospettiva, discernimento e convinzione, non di dogmatismo.


Torna alla home page italiana

Un cristiano dovrebbe ricevere i trattamenti dell’agopuntura / agopressione?