Cosa dice la Bibbia riguardo alla violenza?



 

Domanda: "Cosa dice la Bibbia riguardo alla violenza?"

Risposta:
La violenza viene definita come quella "forza fisica esercitata con lo scopo di violare, danneggiare o abusare", e purtroppo è parte della vita di ogni giorno. Si trova nei film e negli show televisivi. Viviamo in un mondo in cui il potere viene spesso stabilito con la violenza. Per i cristiani, tuttavia, la via del mondo è sempre superata dalla Parola. Cosa dice quindi la Bibbia riguardo alla violenza?

Prima di tutto, la violenza pensata è tanto nociva quanto la violenza attuata. Levitico 19:17 dice: “Non odierai il tuo fratello nel tuo cuore; riprendi pure il tuo prossimo, ma non tirarti addosso alcun peccato per causa sua.” Quando sappiamo che qualcuno sta peccando nei nostri confronti o di altri, è più amorevole rimanere in silenzio e covare odio e risentimento verso quella persona? Dio dice che dovremmo parlare francamente, e Gesù ci conferma in Matteo 5:21-22 che la rabbia funesta può condurre l’uomo adirato al giudizio di Dio tanto quanto lo sarebbe perpetrare un attacco fisico. Dio potrebbe far ricadere su di lui la violenza che mostra verso qualcun altro.

Che dire della violenza in guerra? Esodo 20:13 è stato incorrettamente tradotto come “non uccidere”, ma letteralmente significa “non assassinare”. Dio ha permesso guerre giuste nella storia del Suo popolo. Da Abramo a Debora e continuando con Davide, il popolo di Dio ha combattuto fungendo da strumento di giudizio da parte di un Dio giusto e santo. Romani 13:1-4 ci dice di sottometterci alle autorità di governo e che le nazioni hanno il diritto di portare la spada contro i malfattori, sia esterni che interni.

La violenza accade, ma dobbiamo essere in grado di riconoscere la differenza tra il giudizio santo contro il peccato e le nostre vendette personali contro le persone che detestiamo, ovvero il risultato inevitabile dell’orgoglio (Salmo 73:6). Anche se gli uomini sono più propensi ad accettare la violenza (specialmente quando le culture ritraggono come veri uomini quelli che non piangono, che hanno sempre un piano e che portano la pistola), l’uomo più saggio di tutti i tempi scrisse: "Non portare invidia all'uomo violento e non scegliere alcuna delle sue vie" (Proverbi 3:31). La preghiera e la pazienza battono la violenza e l’ira in tutti i casi.


Torna alla home page italiana

Cosa dice la Bibbia riguardo alla violenza?