Qual è il significato di Apocalisse capitolo 12?



 

Domanda: "Qual è il significato di Apocalisse capitolo 12?"

Risposta:
In Apocalisse capitolo 12 Giovanni ha una visione di una donna "vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle" (Apocalisse 12:1). Notate la somiglianza tra questa descrizione e quella che Giuseppe diede di suo padre Giacobbe (Israele), di sua madre e dei loro figli (Genesi 37:9-11). Le dodici stelle si riferiscono alle dodici tribù di Israele, quindi la donna in Apocalisse 12 è Israele.

Un’ulteriore prova a favore di questa interpretazione è che Apocalisse 12:2-5 parla di una donna gravida che partorisce. Sebbene sia vero che Maria ha dato alla luce Gesù, è vero altresì che Gesù, il figlio di Davide della tribù di Giuda, proveniva da Israele. In un certo senso Israele ha dato alla luce — o prodotto — Gesù Cristo. Il versetto 5 dice che il figlio della donna era "un figlio maschio, che deve governare tutte le nazioni con uno scettro di ferro e il figlio di lei fu rapito presso Dio e il suo trono." Chiaramente questo brano sta descrivendo Gesù. Gesù è salito in Cielo (Atti 1:9-11) e un giorno stabilirà il Suo regno sulla Terra (Apocalisse 20:4-6), ed Egli lo governerà con perfetto giudizio (lo "scettro di ferro" - vedi Salmo 2:7-9).

La fuga della donna nel deserto per 1260 giorni si riferisce al tempo futuro chiamato la Grande Tribolazione. Milleduecentosessanta giorni sono 42 mesi (di 30 giorni ciascuno), che equivale a 3 anni e mezzo. A metà della Tribolazione, la Bestia (L’Anticristo) collocherà un’immagine di sé nel tempio che verrà costruito a Gerusalemme. Questa è l’abominazione della quale parlò Gesù in Matteo 24:15 e Marco 13:14. Quando la Bestia farà questo, infrangerà il trattato di pace stipulato con Israele e la nazione dovrà fuggire per salvarsi; possibilmente a Petra (vedi anche Matteo; Daniele 9:27). Questa fuga degli ebrei viene illustrata come la donna che fugge nel deserto.

Apocalisse 12:12-17 parla di come il diavolo farà guerra contro Israele, cercando di distruggerla (Satana sa che non avrà molto tempo, relativamente parlando. Vedi Apocalisse 20:1-3, 10). Rivela anche che Dio proteggerà Israele nel deserto. Apocalisse 12:14 dice che Israele verrà protetta dal diavolo per "per un tempo, dei tempi e la metà di un tempo" ("un tempo" = 1 anno; “dei tempi” = 2 anni; “la metà di un tempo” = mezzo anno; in altre parole, 3 anni e mezzo).


Torna alla home page italiana

Qual è il significato di Apocalisse capitolo 12?