Chi erano i dodici (12) discepoli o apostoli di Gesù Cristo?




Domanda: "Chi erano i dodici (12) discepoli o apostoli di Gesù Cristo?"

Risposta:
Il termine "discepoli" si riferisce a un "apprendista" o a un "seguace". La parola "apostolo" fa riferimento a "uno che è inviato". Mentre Gesù era sulla terra, i dodici furono chiamati discepoli. I 12 discepoli seguirono Gesù Cristo, impararono da Lui e furono addestrati da Lui. Dopo la risurrezione e l’ascensione di Gesù, Gesù inviò i Suoi discepoli (Matteo 28:18-20; Atti 1:8) perché fossero i Suoi testimoni. Da quel momento in poi si fa riferimento a loro chiamandoli apostoli. Tuttavia, anche quando Gesù era ancora sulla terra, i termini discepoli e apostoli erano usati alquanto interscambiabilmente, in quanto Gesù li addestrò e li inviò.

I dodici discepoli o apostoli originari sono elencati in Matteo 10:2-4: "I nomi dei dodici apostoli sono questi: il primo, Simone detto Pietro, e Andrea suo fratello; Giacomo di Zebedeo e Giovanni suo fratello; Filippo e Bartolomeo; Tommaso e Matteo il pubblicano; Giacomo d’Alfeo e Taddeo; Simone il Cananeo e Giuda l’Iscariota, quello stesso che poi lo tradì". La Bibbia elenca anche i 12 discepoli o apostoli in Marco 3:16-19 e Luca 6:13-16. Confrontando i tre passi, ci sono un paio di differenze secondarie nei nomi. Sembra che Taddeo fosse conosciuto anche come "Giuda, figlio di Giacomo" (Luca 6:16) e Lebbeo (Matteo 10:3, ND). Simone lo Zelota era conosciuto anche come Simone il Cananeo (Marco 3:18). Giuda Iscariota, che tradì Gesù, fu sostituito nei dodici apostoli da Mattia (cfr. Atti 1:20-26). Alcuni biblisti considerano Mattia un membro "illegittimo" dei 12 apostoli, e invece credono che l’apostolo Paolo fosse la scelta di Dio per sostituire Giuda Iscariota come dodicesimo apostolo.

I dodici discepoli o apostoli erano uomini ordinari che Dio usò in modo straordinario. Fra i 12 c’erano pescatori, un esattore delle imposte e un rivoluzionario. I Vangeli documentano gli errori, le lotte e i dubbi costanti di questi dodici uomini che seguirono Gesù Cristo. Dopo essere stati testimoni della risurrezione e dell’ascensione in cielo di Gesù, lo Spirito Santo trasformò i discepoli o apostoli in potenti uomini di Dio che misero "sottosopra il mondo" (Atti 17:6). Perché tale cambiamento? I 12 apostoli o discepoli "erano stati con Gesù" (Atti 4:13). Che si possa dire lo stesso di noi!


Torna alla home page italiana

Chi erano i dodici (12) discepoli o apostoli di Gesù Cristo?