Che cos’è il battesimo dello Spirito Santo?



Domanda: "Che cos’è il battesimo dello Spirito Santo?"

Risposta:
Il battesimo dello Spirito Santo potrebbe essere definito come quell’opera mediante cui lo Spirito di Dio mette il credente in unione con Cristo e in unione con gli altri credenti nel Corpo di Cristo al momento della salvezza. 1 Corinzi 12:12-13 e Romani 6:1-4 sono dei passi fondamentali della Bibbia in cui troviamo questa dottrina. In 1 Corinzi 12:13 è scritto: "Infatti noi tutti siamo stati battezzati mediante un unico Spirito per formare un unico corpo, Giudei e Greci, schiavi e liberi; e tutti siamo stati abbeverati di un solo Spirito". In Romani 6:1-4 leggiamo: "Che diremo dunque? Rimarremo forse nel peccato affinché la grazia abbondi? No di certo! Noi che siamo morti al peccato, come vivremmo ancora in esso? O ignorate forse che tutti noi, che siamo stati battezzati in Cristo Gesù, siamo stati battezzati nella sua morte? Siamo dunque stati sepolti con lui mediante il battesimo nella sua morte, affinché, come Cristo è stato risuscitato dai morti mediante la gloria del Padre, così anche noi camminassimo in novità di vita". Benché Romani 6 non menzioni specificamente lo Spirito di Dio, descrive davvero la posizione dei credenti davanti a Dio, mentre 1 Corinzi 12 ci dice in che modo si verifica questo.

È necessario esaminare tre fatti per poter consolidare la nostra comprensione del battesimo dello Spirito. Primo, 1 Corinzi 12:13 afferma chiaramente che tutti sono stati battezzati così come sono stati tutti abbeverati (il riempimento dello Spirito). Secondo, mai nella Scrittura si esortano i credenti a essere battezzati con lo/nello/mediante lo Spirito, il che indica che tutti i credenti hanno sperimentato questo ministero. Da ultimo, Efesini 4:5 sembra far riferimento al battesimo dello Spirito. Se è così, il battesimo dello Spirito è la realtà di ogni credenti, così come lo sono “una sola fede” e “un solo Dio e Padre”.

In conclusione, il battesimo dello Spirito Santo fa due cose: (1) ci unisce al Corpo di Cristo e (2) rende attuale la nostra crocifissione con Cristo. Stare nel Suo corpo significa che siamo risuscitati con Lui a novità di vita (Romani 6:4). Poi dovremmo esercitare i nostri doni spirituali per far sì che quel corpo continui a funzionare nel modo giusto, così come si afferma nel contesto di 1 Corinzi 12:13. Sperimentare l’unico battesimo dello Spirito funge da base per mantenere l’unità della chiesa, come nel contesto di Efesini 4:5. Essere associati a Cristo nella Sua morte, sepoltura e risurrezione attraverso il battesimo dello Spirito stabilisce la base per sperimentare la nostra separazione dal potere del peccato che abita in noi e il nostro cammino in novità di vita (Romani6:1-10; Colossesi 2:12).


Torna alla home page italiana

Che cos’è il battesimo dello Spirito Santo?