Cos’è Sion? Cos’è il Monte di Sion? Qual è il significato biblico di Sion?



Domanda: "Cos’è Sion? Cos’è il Monte di Sion? Qual è il significato biblico di Sion?"

Risposta:
Salmo 87:2-3 dice: “Egli ama le porte di Sion più di tutte le dimore di Giacobbe. Cose gloriose son dette di te, o città di Dio!” La parola “Sion” compare circa 150 volte nella Bibbia, principalmente con il significato di “fortificazione”. Nella Bibbia Sion è sia la città di Davide che la città di Dio. La parola “Sion” nella Bibbia viene usata primariamente come una città fisica e successivamente assume un significato più spirituale.

Il primo riferimento alla parola “Sion” nella Bibbia è 2 Samuele 5:7:” Ma Davide prese la fortezza di Sion, che è la città di Davide.” Sion, dunque, era originariamente il nome dell’antica fortezza, nella città di Gerusalemme. Sion divenne non solo il nome per indicare la fortezza ma anche la città nella quale stava la fortezza. Dopo che Davide ebbe conquistato “la fortezza di Sion” Sion fu chiamata “la Città di Davide” (1 Re 8:1; 1 Cronache 11:5; 2 Cronache 5:2).

Quando Salomone costruì il Tempio a Gerusalemme, Sion si estese per includere il Tempio e l’area circostante (Salmi 2:6, 48:2, 11-12, 132:13). Sion venne in seguito usato come nome per la città di Gerusalemme, la terra di Giuda e il popolo d’Israele (Isaia 40:9; Geremia 31:12; Zaccaria 9:13).

L’uso più importante della parola “Sion” è in termini teologici. Sion è usato in maniera figurativa d’ Israele come popolo di Dio (Isaia 60:14). Il significato spirituale di Sion prosegue nel Nuovo Testamento, dove viene dato il significato cristiano del regno spirituale di Dio, la Gerusalemme celeste (Ebrei 12:22; Apocalisse 14:1). Pietro si riferisce a Cristo come alla pietra angolare di Sion. “Ecco, io pongo in Sion una pietra angolare, eletta, preziosa; e chiunque crede in lui non sarà confuso” (1 Pietro 2:6).


Torna alla home page italiana

Cos’è Sion? Cos’è il Monte di Sion? Qual è il significato biblico di Sion?