www.GotQuestions.org/Italiano




Domanda: "Qual è la definizione di una sètta?"

Risposta:
Spesso nella nostra mente pensiamo a una sètta come a un gruppo che adora Satana, sacrifica gli animali e prende parte a rituali pagani malvagi e bizzarri. In realtà, però, la maggior parte delle sètte sembra molto più innocente. La definizione cristiana specifica di una sètta è un gruppo religioso che nega uno o più elementi fondamentali della verità biblica. Ovvero, in termini più semplici, una sètta è un gruppo che insegna qualcosa che porterà chi ci crede a non essere salvato. Diversamente da una religione, una sètta è un gruppo che afferma di essere cristiano, eppure nega una verità essenziale del Cristianesimo biblico.

I due insegnamenti più comuni delle sètte sono che Gesù non era Dio e che la salvezza non è solo per fede. Negare la divinità di Cristo porta ad affermare che la Sua morte non scontò sufficientemente i nostri peccati. Negare la salvezza soltanto per fede porta ad affermare che si possa ottenere la salvezza mediante le nostre opere: qualcosa che la Bibbia nega con forza e costantemente. I due esempi più noti di sètte sono i Testimoni di Geova e i Mormoni. Entrambi i gruppi affermano di essere cristiani, eppure negano entrambi le due dottrine fondamentali summenzionate. I Testimoni di Geova e i Mormoni credono in molte cose che sono in armonia con e/o sono simili a quanto insegna la Bibbia. Tuttavia, il fatto che essi neghino la divinità di Cristo e la salvezza soltanto per fede li qualifica come una sètta. Molti Testimoni di Geova, Mormoni e membri di altre sètte sono “brave persone” che cercano genuinamente Dio e credono in sincerità di attenersi alla verità. La nostra speranza e la nostra preghiera è che molte persone coinvolte nelle sètte “cristiane” comprendano le menzogne e siano condotte alla verità della salvezza mediante Gesù Cristo.


© Copyright 2002-2014 Got Questions Ministries.