www.GotQuestions.org/Italiano




Domanda: "Qual è lo scopo della chiesa?"

Risposta:
Atti 2:42 potrebbe essere considerato una dichiarazione dello scopo per la chiesa: “Ed erano perseveranti nell’ascoltare l’insegnamento degli apostoli e nella comunione fraterna, nel rompere il pane e nelle preghiere”. Perciò, secondo questa Scrittura, gli scopi e le attività della chiesa dovrebbero essere: (1) insegnare la dottrina biblica; (2) provvedere a un luogo per la comunione dei credenti; (3) osservare la Cena del Signore e (4) pregare.

La chiesa deve insegnare la dottrina biblica affinché possiamo essere radicati nella nostra fede. Efesini 4:14 ci dice: “…affinché non siamo più come bambini sballottati e portati qua e là da ogni vento di dottrina per la frode degli uomini, per l’astuzia loro nelle arti seduttrici dell’errore”. La chiesa dev’essere un posto di comunione, dove i cristiani possano dedicarsi gli uni agi altri e onorarsi a vicenda (Romani 12:10), istruirsi a vicenda (Romani 15:14), essere gentili e compassionevoli gli uni verso gli altri (Efesini 4:32), incoraggiarsi a vicenda (1 Tessalonicesi 5:11) e, la cosa più importante, amarsi a vicenda (1 Giovanni 3:11).

La chiesa dev’essere il posto in cui i credenti possano osservare la Cena del Signore, ricordando la morte di Cristo e il Suo sangue versato in nostro favore (1 Corinzi 11:23-26). Il concetto di “spezzare il pane” (Atti 2:42) reca anche l’idea di fare dei pasti insieme. Questo è un altro esempio della chiesa che promuove la comunione. Secondo Atti 2:42, lo scopo finale della chiesa è la preghiera. La chiesa dev’essere il posto in cui si promuove la preghiera, s’insegni la preghiera e si pratichi la preghiera. Filippesi 4:6-7 c’incoraggia a questo: “Non angustiatevi di nulla, ma in ogni cosa fate conoscere le vostre richieste a Dio in preghiere e suppliche, accompagnate da ringraziamenti. E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù”.

Un altro “mandato” dato alla chiesa è di annunciare il Vangelo della salvezza mediante Gesù Cristo (Matteo 28:18-20; Atti 1:8). La chiesa è chiamata a essere fedele nella condivisione del Vangelo mediante la parola e le opere. La chiesa dev’essere un “faro” nella comunità civile, che faccia luce sul Signore e Salvatore Gesù Cristo. La chiesa deve sia promuovere il Vangelo sia preparare i suoi membri ad annunciarlo (1 Pietro 3:15).

Alcuni scopi finali della chiesa sono dati in Giacomo 1:27: “La religione pura e senza macchia davanti a Dio e Padre è questa: soccorrere gli orfani e le vedove nelle loro afflizioni, e conservarsi puri dal mondo”. La chiesa deve dedicarsi al compito di servire quanti sono nel bisogno. Questo include non solo condividere il Vangelo, ma anche provvedere ai bisogni fisici (cibo, vestiti, un tetto) quando è necessario e appropriato. La chiesa deve anche attrezzare i credenti in Cristo con gli strumenti di cui hanno bisogno per sconfiggere il peccato e conservarsi puri dalla contaminazione del mondo. Questo è possibile mediante i princìpi dati in precedenza: l’insegnamento biblico e la comunione cristiana.

Perciò, avendo detto tutto questo, qual è lo scopo della chiesa? A me piace l’immagine di 1 Corinzi 12:12-27. La chiesa è il “corpo” di Cristo: noi siamo le Sue mani, la Sua bocca e i Suoi piedi in questo mondo. Noi dobbiamo fare le cose che farebbe Gesù Cristo se fosse qui, fisicamente, sulla terra. La chiesa dev’essere “cristiana”: “simile a Cristo” e discepola di Cristo.


© Copyright 2002-2014 Got Questions Ministries.