www.GotQuestions.org/Italiano




Domanda: "Cosa dice la Bibbia a proposito delle donne che lavorano?"

Risposta:
Se la donna debba lavorare o meno è un problema che riguarda molte coppie. La Bibbia dà istruzioni sul ruolo della donna. In Tito 2:3-4, Paolo insegna che una giovane sposa deve essere guidata da una donna più anziana: “.. anche le donne anziane, (..), incoraggino le giovani ad amare i mariti, ad amare i figli, ad essere sagge, caste, diligenti nei lavori domestici, buone, sottomesse ai mariti, perchè la Parola di Dio non sia disprezzata.” In questo passo la Bibbia è chiara riguardo ai figli: è lì che la donna è responsabile. Le donne più anziane devono insegnare alle giovani a vivere una vita che porti Gloria a Dio.

In proverbi 31 si parla di una “moglie dal nobile carattere”. Iniziando dal versetto 11, lo scrittore loda la donna che fa ogni cosa per la cura della sua famiglia. Lavora con diligenza per mantenere l’ordine nella casa e nella famiglia. Nei versetti 16, 18, 24 e 25 spiega che essa è talmente operosa che è in grado di lavorare di più per portare aiuto alla sua famiglia. La motivazione di questa donna, di cui si parla nel brano, è importante poichè il suo impegno nel lavorare non era fine a se stesso, ma finalizzato per il benessere e la cura del suo nido.

Stava provvedendo per la sua famiglia, non per la sua carriera o per la competizione con i vicini di casa. Il suo lavoro era secondario rispetto alla sua vera chiamata principale, e cioè curarsi del marito, dei figli e della casa.

Nella Bibbia non vi son passi che vietano il lavoro alla donna. Piuttosto la Bibbia insegna le priorità nel ruolo della donna. Se lavorare fuori casa comporta un allontanamento della donna dal suo ruolo principale di madre e moglie, è allora sbagliato che quella donna lavori fuori casa. Se invece una donna Cristiana lavora e provvede a sostenere la sua famiglia e a prendersene cura, va benissimo che essa lavori. Tenendo a mente questi principi, in Cristo abbiamo la libertà. Nè la donna che lavora, nè la donna che sceglie di stare a casa, deve essere condannata.


© Copyright 2002-2014 Got Questions Ministries.