www.GotQuestions.org/Italiano




Domanda: "Come posso essere salvato?"

Risposta:
Questa semplice, ma profonda domanda è l’interrogativo più importante che può essere posto. “Come posso essere salvato?”, ha a che fare con dove passeremo l’eternità dopo che le nostre vite in questo mondo saranno passate. Non c’è questione più importante del nostro destino eterno. Possiamo essere grati per il fatto che la Bibbia è particolarmente chiara su come una persona possa essere salvata. Il carceriere di Filippi chiese a Paolo e Sila: “signori cosa devo fare per essere salvato?” (Atti 16:30). Paolo e Sila risposero:”Credi nel Signore Gesù e sarai salvato” (Atti 16:31).

Come posso fare per essere salvato? Perché ho bisogno di essere salvato?
Siamo tutti infettati dal peccato (Romani 3:23). Siamo tutti nati peccatori (Salmo 51:5) e tutti scegliamo di peccare (Ecclesiaste 7:20, 1 Giovanni 1:8). Il peccato fa si che siamo perduti. Il peccato ci separa da Dio. Il peccato ci mette sul sentiero della distruzione eterna.

Come posso essere salvato? Salvato da cosa?
A causa del nostro peccato, noi tutti meritiamo la morte (Romani 6:23). Se la morte fisica è la conseguenza del peccato, quella non è l’unico tipo di morte che deriva dal peccato. Tutto il peccato è commesso contro un Dio eterno ed infinito (Salmo 51:4.) A causa di questo la giusta punizione per il nostro peccato è anche infinita e eterna. Ciò di cui abbiamo bisogno è di essere salvati dalla distruzione eterna (Matteo 25:46; Apocalisse 20:15).

Come posso essere salvato? In che modo Dio ha provveduto la salvezza?
Dato che la conseguenza del peccato è infinita ed eterna, solo Dio poteva pagare per la punizione, perché solo Lui è infinito ed eterno. Ma Dio nella sua natura divina non poteva morire. Così Dio è diventato un essere umano nella persona di Gesù Cristo. Dio ha preso un corpo umano, ha vissuto tra noi ed ha insegnato tutto quel che riguardava Dio. Quando le persone hanno rifiutato Lui ed il suo messaggio ed hanno cercato di ucciderlo, Lui ha volontariamente sacrificato se stesso per noi, permettendo che fosse crocifisso (Giovanni 10:15). Poiché Gesù Cristo era umano, Egli poteva morire; e poiché Gesù Cristo era Dio, la Sua morte aveva un valore infinito ed eterno. La morte di Gesù sulla croce era il pagamento perfetto e completo per i nostri peccati (1 Giovanni 2:2). Egli portò su di Sé le conseguenze che meritavamo noi. La resurrezione di Gesù dalla morte ha dimostrato che la Sua morte era invece il sacrificio perfettamente sufficiente per il peccato.

Come posso essere salvato? Cosa ho bisogno di fare?
“Credi nel Signore Gesù e sarai salvato”(Atti 16:31). Dio ha già compiuto tutto il lavoro. Tutto quello che devi fare è ricevere, in fede, la salvezza che Dio offre (Efesini 2:8-9). Confida in Gesù soltanto, come unico pagamento per i tuoi peccati. Credi in Lui e non perirai (Giovanni 3:16). Dio sta offrendo la salvezza come dono. Tutto quel che devi fare è accettarlo. Gesù è la via della salvezza (Giovanni 14:6).

Hai preso una decisione per Cristo grazie a quello che hai letto qui? Se lo hai fatto, ti preghiamo di cliccare sul pulsante sottostante "Oggi ho accettato Gesù".


© Copyright 2002-2014 Got Questions Ministries.